Comune di Rodano: aggiudicazione definitiva del terreno edificabile via de gasperi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Aggiudicazione definitiva del terreno edificabile via de Gasperi a Gruppo Sereni Orizzonti S.p.a.

Rodano, 3 Settembre 2015. Con determinazione n.223 del 31.08.2015 è stata aggiudicata in via definitiva l'area di proprietà comunale nota come "Parco Avis" a uno dei gruppi leader nel settore dell'assistenza per anziani, minori e disabili, Sereni Orizzonti Spa, destinata alla costruzione di una Residenza Socio Assistenziale, per il valore di 391.000,01 euro.

"Da parte mia, della Giunta e dei cittadini che ci hanno sostenuto, posso dire di ritenerci pienamente soddisfatti dall'aver raggiunto questo importante obiettivo che ci consente da una parte di rispettare i vincoli finanziari imposti dal patto di stabilità e dall'altra di fornire all'intera comunità un importante servizio. - Ha dichiarato il sindaco Danilo Bruschi. - Ci rinfranca ulteriormente il fatto che l'operatore individuato sia tra i leader di mercato nel settore delle residenze assistenziali in Italia, una garanzia quindi di serietà e professionalità ma anche una prova delle capacità di questa amministrazione di attrarre sul nostro territorio investitori di notevole rilevanza, che contribuiranno sicuramente a un miglioramento dello stato economico e sociale di Rodano."

Il Gruppo Sereni Orizzonti Spa ha costruito, a oggi, circa cinquanta residenze in tutta Italia diversificando le aree sociali a cui dedicarsi, è convenzionato con le Aziende dei Servizi Sanitari del territorio e si è dimostrato particolarmente interessato alla proposta di Rodano. Il motivo principale di tale scelta è che l'area in questione permette di costruire una residenza che dia la possibilità agli anziani ricoverati di avere ancora una certa libertà di movimento e di contatto umano e sociale con la comunità circostante.

Infine è necessario ricordare che grazie anche a questo introito sarà attuabile un piano di migliorie di alcuni servizi già attivi sul territorio del Comune e un avvio di nuove attività legate alla manutenzione del patrimonio pubblico.

Comune di Rodano

Torna su
MilanoToday è in caricamento