Traffico e multe a Linate: trovato accordo tra Milano, Peschiera e Segrate

Il 20 febbraio è stato firmato il nuovo protocollo di gestione dei servizi di polizia locale nell'area dell'aeroporto cittadino

La firma del protocollo

Il 20 febbraio a Linate è stato siglato un protocollo di gestione dei servizi di polizia locale - dal traffico alle multe - nell'area dell'aeroporto cittadino. L'accordo è stato firmato dai comuni di Milano, Peschiera e Segrate.

All'incontro per la sigla del protocollo erano presenti il vicesindaco con delega alla Sicurezza, Anna Scavuzzo, il sindaco di Segrate, Paolo Micheli, il sindaco di Peschiera Borromeo, Caterina Molinari e l'amministratore delegato di Sea, la società che gestisce gli scali milanesi, Armando Brunini. Presente anche il prefetto di Milano, Renato Saccone, che ha coordinato i lavori per la stesura del documento.

I termini dell'accordo

Il protocollo stabilisce regole per la gestione del traffico, della viabilità, della sicurezza e della riscossione delle sanzioni da infrazioni stradali. Temi su cui Milano e i comuni limitrofi si erano spesso scontrati. In particolare, per il momento il Comune di Milano continuerà a gestire l'elevazione e la riscossione delle sanzioni delle corsie preferenziali e degli accessi alle aree aeroportuali interdette al traffico privato. Possibilità che sarà estesa un giorno alla settimana ciascuno anche ai comuni di Peschiera Borromeo e Segrate non appena avranno operativa la strumentazione tecnica che gli permetterà di interfacciarsi con quella della polizia locale di Milano.

La riscossione delle sanzioni sarà a quel punto in carico al Comune che ha emesso la multa per l'infrazione. Il protocollo consente anche ai due Comuni di Peschiera Borromeo e Segrate di procedere all'accertamento delle violazioni in materia di sosta e circolazione dei mezzi, servizio che sarà effettuato non solo dai vigili ma anche mediante il ricorso ad ausiliari e ispettori della sosta. I due Comuni potranno inoltre gestire i flussi di traffico per lo scalo e svolgere compiti in materia di polizia amministrativa, come i controlli sui taxi e parcheggi abusivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento