Taxi: a Milano sindacati in stato agitazione

Contro la decisione del Comune di concedere 450 nuove licenze per le auto bianche

Repertorio

Il sindacato dei tassisti Orsa ha proclamato lo stato di agitazione a Milano contro la decisione del Comune di concedere 450 nuove licenze per le auto bianche.

Secondo l'Orsa "le proposte avanzate dal Comune di Milano arrecherebbero un danno a tutte le microaziende artigiane e alle cooperative operanti nel settore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Salvaguardare i diritti e la sostenibilità economica"

E così per "ridare dignità alla concertazione e salvaguardare i diritti e la sostenibilità economica" si è decisa l'agitazione. Di conseguenza, "verranno messe in campo tutte le azioni indispensabili a raggiungere gli obbiettivi sopracitati" ha sottolineato il delegato Gianfranco Acquaviva, assicurando che questo verrà fatto "in ossequio alle normativa vigenti".
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento