Taxi: a Milano sindacati in stato agitazione

Contro la decisione del Comune di concedere 450 nuove licenze per le auto bianche

Repertorio

Il sindacato dei tassisti Orsa ha proclamato lo stato di agitazione a Milano contro la decisione del Comune di concedere 450 nuove licenze per le auto bianche.

Secondo l'Orsa "le proposte avanzate dal Comune di Milano arrecherebbero un danno a tutte le microaziende artigiane e alle cooperative operanti nel settore".

"Salvaguardare i diritti e la sostenibilità economica"

E così per "ridare dignità alla concertazione e salvaguardare i diritti e la sostenibilità economica" si è decisa l'agitazione. Di conseguenza, "verranno messe in campo tutte le azioni indispensabili a raggiungere gli obbiettivi sopracitati" ha sottolineato il delegato Gianfranco Acquaviva, assicurando che questo verrà fatto "in ossequio alle normativa vigenti".
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento