Troppo smog a Milano e il tenore Alvarez non riesce a esibirsi alla Scala

L'annuncio sulla sua pagina Facebook

Il tenore

Troppo smog. E lo show non può andare avanti. Le corde vocali (e i suoi bronchi) del tenore Marcelo Álvarez sono state messe a dura prova dall'inquinamento di Milano.

Il cantante argentino, infatti, ha spiegato che si è trovato costretto a saltare nei giorni scorsi le tre repliche previste alla Scala di "Manon Lescaut" per colpa di una broncopatia allargica provocata dall'inquinamento atmosferico. "Mi sto riprendendo. Spero di guarire completamente nei tempi previsti per questo tipo di malattia e ritornare a cantare prima possibile", un passaggio del post pubblicato su Facebook da Alvarez.

Il ruolo di Des Grieux sarà sostenuto dal collega Roberto Aronica, come si può leggere sul sito del teatro d'opera meneghino: "A causa di una broncopatia acuta, Marcelo Alvarez è costretto a cancellare le recite del 3, 6 e 9 aprile. Il ruolo di Des Grieux sarà pertanto sostenuto da Roberto Aronica". Al momento, comunque, è confermata la presenza di Alvarez nelle recite del 16, 19 e 27 aprile. Nei prossimi giorni, quindi, dovrebbe riprendersi.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Malpensa, fagioli scambiati per ovuli di coca: brutta disavventura per un turista brasiliano

Torna su
MilanoToday è in caricamento