Troppo smog a Milano e il tenore Alvarez non riesce a esibirsi alla Scala

L'annuncio sulla sua pagina Facebook

Il tenore

Troppo smog. E lo show non può andare avanti. Le corde vocali (e i suoi bronchi) del tenore Marcelo Álvarez sono state messe a dura prova dall'inquinamento di Milano.

Il cantante argentino, infatti, ha spiegato che si è trovato costretto a saltare nei giorni scorsi le tre repliche previste alla Scala di "Manon Lescaut" per colpa di una broncopatia allargica provocata dall'inquinamento atmosferico. "Mi sto riprendendo. Spero di guarire completamente nei tempi previsti per questo tipo di malattia e ritornare a cantare prima possibile", un passaggio del post pubblicato su Facebook da Alvarez.

Il ruolo di Des Grieux sarà sostenuto dal collega Roberto Aronica, come si può leggere sul sito del teatro d'opera meneghino: "A causa di una broncopatia acuta, Marcelo Alvarez è costretto a cancellare le recite del 3, 6 e 9 aprile. Il ruolo di Des Grieux sarà pertanto sostenuto da Roberto Aronica". Al momento, comunque, è confermata la presenza di Alvarez nelle recite del 16, 19 e 27 aprile. Nei prossimi giorni, quindi, dovrebbe riprendersi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, bimbo di 5 anni precipita a scuola: soccorritori e prof con le lacrime agli occhi

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento