Monumentale, aste al rialzo per assegnare le tombe e gli spazi

La proposta passa in consiglio comunale ma occorre verificare che sia percorribile davvero. Il caso di una edicola assegnata in concessione (non all'asta) per 900 mila euro

Il Monumentale

Al Cimitero Monumentale di Milano potrebbero "approdare" le gare pubbliche per assegnare le tombe e gli altri spazi destinati ai defunti. Il consiglio comunale ha approvato un ordine del giorno (presentato dall'esponente di Forza Italia Pietro Tatarella) che "apre" a questa possibilità, sul presupposto che una gara al rialzo potrebbe incrementare i ricavi per Palazzo Marino.

L'idea è nata dalla notizia di una edicola da 65 metri quadrati concessa per 99 anni al prezzo di 900 mila euro ad una (ignota) famiglia milanese, dopo che i vecchi assegnatari avevano fatto sapere di non essere più interessati. Gli spazi al Monumentale sono una risorsa scarsa e sarebbero centinaia le persone in lista d'attesa, sebbene il Comune non fornisca una lista pubblica.

Non tutti gli spazi sono redditizi quanto l'edicola che "ha fatto notizia", ma il sistema delle gare potrebbe favorire una "corsa" al rialzo. La proposta è stata approvata all'unanimità e anche la giunta ha espresso un parere favorevole, chiedendo soltanto che nel testo dell'ordine del giorno venisse esplicitato che sono necessari ulteriori approfondimenti prima di sostituire le concessioni con le gare.

Gli uffici dovranno insomma verificare che il sistema delle gare sia effettivamente percorribile dal punto di vista della legge. Intanto Alice Arienta, esponente del Pd e presidente della commissione stato civile, ha riferito che è comunque in corso un censimento sulle tombe del Cimitero Monumentale.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento