Ne "La casa di carta" arriva "Milano"? C'è una candidatura eccellente: "Io sono pronto"

Il sindaco Beppe Sala posta una foto con la felpa di "Tokyo" e scherza. L'immagine

La foto postata su Instagram

Non più Beppe Sala, come ormai è noto in tutto il mondo. Ma "Milano". Il sindaco presenta la sua candidatura ufficiale - chiaramente scherzosa - per entrare a far parte del cast de "La casa di carta", la fortunatissima serie tv spagnola che racconta le vicende di una banda di rapinatori - guidata dal "Professore" - che svaligia prima la zecca e poi la banca di Spagna. 

Domenica, Sala ha postato su Instagram una foto che lo ritrae con addosso una maglia dedicata a "Tokyo" - il personaggio interpretato da Ursula Corbero - e ha scritto: "Ad ognuno la sua felpa (io comunque sono pronto a fare Milano)", taggando l'account ufficiale de "La casa de papel". 

Oltre al riferimento che pare evidente a Matteo Salvini - un politico che ha fatto sfoggio in lungo e largo di felpe poi diventate famose -, il sindaco di Milano ha così mostrato tutta la sua "simpatia" per la serie tv, nella quale nell'ultima stagione è apparso "Palermo", e ha avanzato la sua candidatura. 

Tra i commenti al post Instagram è apparso anche un messaggio di Netflix, che distribuisce la serie e che ha lasciato l'emoticon degli occhi, come a dire: "Vediamo". Che dopo "Palermo", primo personaggio dedicato all'Italia, sia il momento di "Milano"? Il sindaco è pronto. 

Ad ognuno la sua felpa (io comunque sono pronto a fare Milano). @lacasadepapel

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un post condiviso da Beppe Sala (@beppesala) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

Torna su
MilanoToday è in caricamento