Ambrogino, candidature ufficiali: i nomi sono 177

Da Mahmood a Scurati, da Penati all'associazione che recupera le bici nei Navigli. I nomi trapelati finora

Mahmood con il sindaco Sala

Sono state presentate ufficialmente le 177 candkidature per gli Ambrogini d'Oro del 2019. Tanti i nomi, alcuni simbolici, altri un po' "provocatori" come sempre. La decisione arriverà attraverso una riunione dei capigruppo in consiglio comunale a cui parteciperà anche il sindaco Beppe Sala e poi si terrà la cerimonia, il 7 dicembre, al Teatro Dal Verme come di consueto. 

Le candidature sono state avanzate dai consiglieri comunali e dagli assessori. I nomi, in teoria, non sono pubblici, ma diversi presentatori rendono noti i loro candidati. Così, ad esempio, sembra certo un riconoscimento alla memoria per Filippo Penati, da poco scomparso dopo una lunga malattia. Ex sindaco di Sesto San Giovanni per il Pds, è stato poi presidente della Provincia di Milano. Il suo nome è stato fatto dall'esponente di Fi Alessandro De Chirico e dal capogruppo del Pd Filippo Barberis. Alla memoria anche le candidature di Giorgio Squinzi (ex presidente di Confindustria e patron del Sassuolo Calcio), Andrea Pinketts (scrittore molto legato a Milano), Giuseppe Meazza (campione del calcio) e Teresa Sarti Strada (co-fondatrice di Emergency). 

Proposti anche i nomi del vincitore di Sanremo Mahmoud (da Gianluca Comazzi, Fi), del vincitore del premio Strega Antonio Scurati (da Elena Buscemi, Pd) e del cestista Danilo Gallinari, che ha promosso iniziative per realizzare playground in periferia (da Alessandro De Chirico, Fi). Ancora il cantante Ricky Gianco (da Carlo Monguzzi, Pd, che ha candidato anche il progetto Alimenta l'Amore di Coop Lombardia), l'associazione di volontariato Massa Marmocchi (da Natascia Tosoni, Milano Progressista), il negozio Guenzati (il più antico di Milano: da Fabrizio De Pasquale, Fi), il giornalista Mario Giordano (da Silvia Sardone, Lega), la fondatrice di Giallo Zafferano Sonia Peronaci (da Gabriele Abbiati, Lega).

Si è detto di Teresa Sarti Strada, proposta dall'assessore radicale Lorenzo Lipparini, che ha candidato anche il gruppo Angeli dei Navigli, animato da Simone Lunghi, attivo nel recupero di biciclette e rifiuti dai corsi d'acqua milanesi. Gabriele Abbiati, della Lega, ha candidato anche UrbanFile, sito web di Dodecaedro Urbano che, dal 2011, racconta la Milano in trasformazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento