Carnevale Ambrosiano: ecco perché a Milano si festeggia più tardi

Le origini di un rito che riguarda solo il capoluogo lombardo e i territori limitrofi

Carnevale a Milano (da Instagram/Visit_Milano)

Il Carnevale Ambrosiano torna a Milano puntuale come sempre con moltissimi eventi, anche per i più piccoli, che coinvolgeranno tutta la città, dal centro alle periferie. Nel 2019 il Sabato Grasso - ovvero quello dopo le Ceneri - cade il 9 marzo. Esattamente come ogni anno, perciò, nel capoluogo lombardo si farà festa più tardi rispetto al resto d'Italia, dove nel frattempo sarà già tempo di Quaresima. Ma veniamo alle origine del rito Ambrosiano, che riguarda solo la città di Milano e le zone adiacenti: in tutt'Italia si festeggia invece secondo il rito romano, che fa coincidere l'inizio della Quaresima con il mercoledì delle Ceneri e, di conseguenza, il Carnevale con il giorno che lo precede, il 'Martedì Grasso'.

Perché a Milano si festeggia dopo?

L'intera arcidiocesi di Milano e i territori di alcune delle diocesi vicine festeggiano il Carnevale quattro giorni dopo rispetto al resto del paese. Invece che di martedì di sabato, detto sempre 'Grasso', perché era l'ultimo giorno in cui ci si poteva abbuffare prima del digiuno quaresimale.

Secondo la tradizione, l'origine del Carnevale Ambrosiano sarebbe legata al fatto che Sant'Ambrogio, vescovo della città, trovandosi in pellegrinaggio lontano (o secondo alcuni in viaggio diplomatico), avrebbe chiesto ai milanesi di aspettare il suo ritorno per dare il via alle celebrazioni per l'inizio della Quaresima. I festeggiamenti carnevaleschi sarebbe quindi rimasti in sospeso per alcuni giorni. Seguendo un'altra versione, invece, i milanesi avrebbero approfittato dell'assenza del prelato per continuare la festa.

Un'altra ipotesi è che a causare il ritardo del Carnevale milanese potrebbe essere stato il prolungarsi di conflitti bellici, pestilenze o carestie. O, ancora, un'altra teoria vuole che il Rito Ambrosiano sia il frutto della transizione dal calendario giuliano, basato sul ciclo delle stagioni, al calendario gregoriano, quello utilizzato ancora oggi, avvenuta soltanto nel 1582. 

Un'ulteriore possibilità sull'origine del Carnevale Ambrosiano è legata alla diversa interpretazione che i milanesi avrebbero fatto dei termini "penitenza" e "digiuno", che avrebbe portato a uno slittamento nell'inizio della Quaresima.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Il sindaco Beppe Sala fuori dal Palasharp: "Qui a Milano una moschea deve esserci". Video

  • Incidenti stradali

    Lascia una ragazza morta dopo lo schianto, fugge e manda il padre: fermato il "pirata"

  • Cronaca

    Manifestanti "morti" a terra in piazzale Loreto: la protesta contro i Cpr e Matteo Salvini. Video

  • Sport

    Video gol e sintesi Atalanta-Milan 1-3: doppietta Piatek e Calhanoglu

I più letti della settimana

  • Milano, l'ex concorrente del Gf minacciato in stazione Centrale: "Aggredito per la droga"

  • Mobili "rubati" o venduti a parenti con i prezzi falsi: maxi truffa da Ikea, 30 lavoratori nei guai

  • Lascia una ragazza morta dopo lo schianto, fugge e manda il padre: fermato il "pirata"

  • Milano, tragedia sfiorata nella fermata metro a Loreto: cede gradino della scala mobile

  • Incidente a Vignate, schianto frontale sulla provinciale: ragazza morta, altre due gravissime

  • Incidente su A4, tragico schianto tra due camion: un morto e tre feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento