Cenacolo vinciano: un nuovo impianto d'aria allunga la vita all'affresco

Ogni giorno verranno immessi 10mila metri cubi di aria pulita

Cenacolo vinciano

L'affresco de 'L'ultima cena' di Leonardo Da Vinci sarà dotato di un nuovo impianto di climatizzazione e depurazione dell’aria, che ogni giorno immetterà all'interno del refettorio di Santa Maria delle Grazie 10mila metri cubi di nuova aria pulita, allungando la vita dell'affresco di circa 5 secoli. Queste nuove condizioni permetteranno anche di aumentare il numero dei visitatori. 

La concentrazione di aria pulita, che sarà il triplo di quella immessa fino a oggi (circa 3500 metri cubi al giorno), permetterà di migliorare lo stato di salute dell'opera vinciana, da sempre soggetta a diverse problematiche a causa della tecnica pittorica con cui venne realizzata. Grazie alla nuova metodologia di trattamento dell’aria sarà consentito un incremento progressivo dei visitatori, che aumenteranno del 16% ogni due anni, fino a raggiungere un +33%.

La storia dell'affresco

Il Cenacolo venne creato da Leonardo da Vinci su commissione di Ludovico il Moro, a quel tempo reggente del Ducato di Milano. Per dipingere la più nota rappresentazione dell'ultima cena, l'artista sperimentò una tecnica nuova, stendendo la tempera grassa su intonaco asciutto, al fine di poter dipingere con maggiore cura i particolari (l'affresco tradizionale impone invece una stesura rapida sull'intonaco ancora umido). Questo metodo purtroppo causò il deterioramento della pittura, che nel corso dei secoli dovette essere restaurata a più riprese. L'ultimo intervento per salvarla, che risale al 1999, ha potuto riportare alla luce le stesure autentiche.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Calci, pugni e coltellate: ragazzino massacrato a Milano per uno 'sgarro' alla gang Ms13. Video

  • Cronaca

    Città Studi, palazzo evacuato per fuga di gas: paura tra i condomini

  • Cronaca

    Dà un passaggio a una ragazza e la stupra: condannato a 4 anni e 8 mesi tassista abusivo

  • Incidenti stradali

    Incidente in viale Corsica: attraversa fuori dalle strisce e una moto lo travolge, è grave

I più letti della settimana

  • Milano, Area B parte il 25 febbraio: Diesel "al bando" in città, sarà la Ztl più grande d'Italia

  • Perde il controllo del tir, si schianta contro il guardrail e abbatte un palo: morto un 30enne

  • Sciopera Milano Ristorazione e ai bimbi a scuola viene servito questo tramezzino: foto

  • Travolge e uccide un pedone: figlia della Boccassini indagata per omicidio stradale

  • Omicidio durante lite violenta: gli lancia una bicicletta, morto

  • Milano, sciopero dei mezzi 11 e 12 novembre: nessuna fascia di garanzia, ecco gli orari

Torna su
MilanoToday è in caricamento