Fiori Chiari, cioccolato e una mostra fotografica contro i tumori

L'iniziativa di sensibilizzazione della Lilt insieme ai commercianti della via

Repertorio

Per la prima volta anche la centralissima via Fiori Chiari, situata nel cuore della zona di Brera, si tingerà di rosa per combattere il tumore al seno ospitando due iniziative della Campagna Nastro Rosa 2018 promossa da Lilt Lega italiana lotta contro i tumori) Milano: la mostra #fatelevedere e l’esclusivo Ruby Chocolate realizzato da Davide Comaschi, Direttore del Chocolate Academy Center Milano. L’inaugurazione è fissata per sabato 13 ottobre alle ore 11.30 con la presenza di Ilaria Malvezzi, direttore generale LILT Milano, Mattia Martinelli, presidente dell’associazione commercianti via Fiori Chiari, il maître chocolatier Davide Comaschi e il fotografo Davide Falco.

Raccontare la prevenzione del tumore al seno con ironia e attraverso i volti di donne straordinariamente comuni: è questo l’obiettivo della mostra #fatelevedere, realizzata con il contributo di Regione Lombardia, che sarà esposta lungo via Fiori Chiari dal 13 al 20 ottobre 2018. Gli scatti, a firma di Lsd Photo&Motion, agenzia Tbwa/Italia e del fotografo Davide Falco, vogliono sottolineare la capacità delle donne di misurarsi - anche in tono ironico -  con i temi della prevenzione oncologica e della diagnosi precoce.

“Siamo orgogliosi di aver ideato la campagna #fatelevedere che Lilt Milano ha promosso in favore della prevenzione al seno. Una campagna fatta per le donne, con un linguaggio vero, adatto anche al target giovane che è il primo destinatario della comunicazione. E' stata realizzata grazie alla partecipazione di molte colleghe che hanno aderito con entusiasmo all'iniziativa, ovviamente anche loro pro bono, e si sono messe in gioco per prime mettendoci la faccia", ha commentato Nicoletta Levi, chief operating office di Twba.

"Da anni mi impegno, organizzando mostre ed iniziative per sensibilizzare le persone alla prevenzione. E' un tema serio ed importante, di cui dobbiamo avere consapevolezza e responsabilità. Ringrazio Lilt Milano per questa opportunità e le persone che hanno accettato di posare per questa importante campagna informativa. Spesso una visita in più può salvare la propria vita", ha aggiunto il fotografo Davide Falco.

Tavolette di cioccolato rosa limited edition

Durante il mese di ottobre, i negozi di via Fiori Chiari sosterranno il progetto charity per Lilt Milano “Milano diventa Rosa”, promosso dalla Chocolate Academy Center Milano con il patrocino del Comune di Milano, proponendo le tavolette di cioccolato rosa prodotte in limited-edition per la campagna. Inoltre nei sabati del 13 e il 20 ottobre (rispettivamente dalle ore 12.00 alle 19.00 e dalle ore 15.00 alle 21.00), sarà presente il “Carretto Gelato Ruby Chocolate” con gelato, praline e tavolette di cioccolato rosa. All’angolo tra via Brera e via Fiori Oscuri vi sarà, infine, un corner Lilt che offrirà diversi gadget tra cui una esclusiva t-shirt limited edition prodotta da Amazon con una nuova grafica firmata dalla maestra d’arte Maddalena Olivi.

“Cultura della prevenzione, cultura artistica e cultura del cioccolato, tutte in un'unica iniziativa! In qualità di direttore del Chocolate Academy Center Milano – commenta Davide Comaschi - , sono orgoglioso di poter offrire un contributo concreto, insieme al team dell'accademia, a sostegno del progetto Milano diventa Rosa, dedicato a tutte le donne. Con il nostro carretto dei gelati ci rivolgiamo a tutti, grandi e piccini: una possibilità di unire la dolcezza della nostra stracciatella al Ruby Chocolate a un gesto di solidarietà”.

La rinascita di via Fiori Chiari

“Ci sono manifestazioni che è un piacere promuovere, altre che è un onore e questa della Lilt Milano è una di queste, perché se si fa qualcosa per tutti noi in realtà si fa qualcosa per noi stessi perché la salute è il bene più prezioso e non dobbiamo mai dimenticarlo”, commenta Mattia Martinelli, presidente dell’associazione commercianti via Fiori Chiari. Nata nel Novembre del 1985 e presieduta da Mattia Martinelli, titolare delle Gallerie robertaebasta, l'associazione si è impegnata nella promozione di progetti volti allo sviluppo ed alla qualificazione del commercio e dei servizi di zona, organizzando eventi unici e spettacolari, per migliaia di persone. Eventi che hanno animato Fiori Chiari riportando la via stessa nell'atmosfera degli anni '50/'60.  Ad oggi la via pedonale presenta un calendario con quattro eventi culturali all'anno, divenuti momenti importantissimi per la città di Milano, che grazie ad attività e temi differenti, garantiscono il piacere di ritornare a camminare nella Via Fiori Chiari in Brera.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • bellissimo

Notizie di oggi

  • Niguarda

    Arrestate mamme pusher: 380 chili di droga in casa, i bambini 'chiusi' nel solaio con l'hashish

  • Attualità

    Carabinieri per la prima volta al Binario 21, con loro Liliana Segre: "Qui si perdeva la dignità"

  • Cronaca

    'Armato' di jammer manda ko antitaccheggio sempre nella stessa catena di profumerie: arrestato

  • San Giuliano Milanese

    Incidente lungo la via Emilia, a San Giuliano Milanese: strada chiusa, traffico deviato

I più letti della settimana

  • Incidente sull'A8, camion si schianta, sfonda guard rail e finisce nella carreggiata opposta

  • Incidente a Corsico, auto travolge le persone in attesa del bus: tre feriti, 23enne gravissimo

  • Fabrizio Corona aggredito al bosco della droga di Rogoredo

  • Mega incidente sull'A4, coinvolti 4 camion e 2 auto: autostrada chiusa e coda di oltre 15 km

  • Concorso Esselunga di Natale: in palio 1.000 iPhone. Come partecipare e come funziona

  • Carlo Besta di Milano, rimozione di un tumore cerebrale con laser mininvasivo: prima volta in Europa

Torna su
MilanoToday è in caricamento