Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, il flash mob "Applaudiamo l'Italia": tripudio dai balconi per i medici in 'trincea'. Video

 

Milano ha detto sì al flash mob "Applaudiamo l'Italia" e alle 12 di sabato 14 marzo sono stati tantissimi i cittadini che si sono affacciati alle finestre e ai balconi e con enfasi hanno battuto le mani.

Segno di solidarietà e di incoraggiamento reciproco. Un segno anche di gratitudine nei confronti di chi continua a lavorare per contrastare l'epidemia del coronavirus, i medici, gli infermieri, gli oss e i soccorritori per primi. Ma anche per dire grazie a quei cittadini che con il loro lavoro garantiscono i servizi di base per l'intera nazione.

Un altro flash mob "Azzurro"

Questo video, uno dei tanti fini in rete, è stato girato nel quartiere Brenta di Milano. Dopo il flash mob di venerdì sera, quando in tanti hanno cantato l'inno d'Italia alla finestra, questo potrebbe non essere l'ultimo evento del genere. In rete già stanno organizzando un altro flash mob sempre per il pomeriggio di sabato: "Alle 18 di sabato 14 - l'appuntamento che si sono dati in molti - cantiamo Azzurro".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento