Coronavirus, Armani dona un milione e 250 mila euro agli ospedali alle prese col Covid-19

Anche i Ferragnez oltre ad aver donato 100mila euro hanno lanciato una raccolta fondi

Armani

L'emergenza Coronavirus rischia di far collassare la sanità italiana. Per questo sono scesi in campo, oltre al Governo e alle Regioni, anche i privati che con le loro donazioni stanno cercando di sollevare su la situazione emergenziale.

Il gruppo Armani ha deciso di donare un milione e 250 mila euro agli ospedali Luigi Sacco, San Raffaele e Istituto dei Tumori di Milano, Spallanzani di Roma e a supporto dell’attività della Protezione Civile per fronteggiare l’emergenza Coronavirus in Italia. Lo ha comunicato il gruppo in una nota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre Armani, anche i Ferragnez oltre ad aver donato 100mila euro hanno lanciato una raccolta fondi da destinare alle terapie intensive del San Raffaele. In poche ore hanno raccolto un milione e mezzo di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino contagi coronavirus: a Milano trovate sei persone positive, 16 nella città metropolitana

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

Torna su
MilanoToday è in caricamento