Coronavirus, la solita "Milan col coeur in man": case in affitto gratis per medici e infermieri

Parte l'iniziativa #iocimettolacasa: per medici e infermieri niente affitto. Ecco i dettagli

Da "io resto a casa" a "io ci metto la casa". Milano dimostra ancora una volta la sua proverbiale solidarietà - quella storica della città col coeur in man - e lancia l'iniziativa #iocimettolacasa per mettere a disposizione appartamenti in città, a titolo gratuito, per medici e infermieri impegnati nella lotta contro il Coronavirus, che nella sola Lombardia ha fatto già registrare oltre 14mila contagi e più di 1300 morti.

L'idea è firmata da "The Best Rent", società che si occupa di locazioni a breve e medio termine, che ha contattato i proprietari delle abitazioni e ha raccolto già le adesioni di decine di loro. 

"Lo spirito di solidarietà dimostrato dai proprietari delle case gestite da The Best Rent ha spinto la società milanese ad attivarsi con i suoi partner per mettere a disposizione gli immobili, a titolo gratuito, per il personale medico e infermieristico chiamato a Milano a causa dell’emergenza Covid-19", spiegano dall'azienda. "Alcuni medici e infermieri che usufruiscono del servizio di The Best Rent hanno amici in grado di ospitarli a Milano, ma preferiscono tutelarli e usufruire di altri alloggi. Altri medici, pur vivendo a Milano, vorrebbero alloggiare da soli per tutelare le persone con cui vivono abitualmente, soprattutto se anziane", chiariscono.

Coronavirus, a Milano case gratis per medici e infermieri

"Sono già decine i proprietari che hanno deciso di aderire all’iniziativa, ciascuno con i propri mezzi e le proprie disponibilità, coinvolgendo tutti gli appartamenti attualmente disponibili” le parole di Cristiano Berti, Ceo e fondatore di The Best Rent. “Siamo felici di poter fare la nostra parte per supportare il personale medico. In questo momento difficile per Milano e tutto il Paese, possiamo non essere semplici spettatori: ogni realtà, pubblica o privata - sottolinea -, può agire con sensibilità e concretezza per dare il proprio contributo”.

“Abbiamo sempre creduto nel valore umano, anche nelle attività di business. Per questo abbiamo aderito con entusiasmo alla proposta di dare un nostro pur modesto contributo, ed esprimere tutta la nostra solidarietà allo sforzo di medici ed infermieri in questo momento”, gli ha fatto eco Paolo Specchio, fondatore di Alter-Area Domus, che si occuperà gratuitamente delle pulizie delle abitazioni. 

Coronavirus, come avere casa gratis a Milano

L'iniziativa #iocimettolacasa sarà attiva fino al 3 aprile, "con la possibilità di un’ulteriore proroga in caso l’emergenza dovesse protrarsi", fanno sapere da The Best Rent. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Medici e personale paramedico possono fare richiesta per gli alloggi contattando il numero 0236683400, oppure scrivendo a booking@thebestrent.it, allegando una certificazione rilasciata dall’ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento