Coronavirus, il contagio zero è ancora lontano: "Speriamo non si paghi un prezzo troppo alto"

Le previsioni dell'osservatorio dell'Iss: contagio zero a metà agosto. L'allarme sulla Fase 2

Una previsione che non lascia troppo spazio all'ottimismo. E un allarme, da non ignorare, sula nuova fase 2. L'osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni italiane, l'ente dell'istituto superiore di sanità che monitora le situazioni territoriali in Italia, ha rivisto le proprie previsioni per l'arrivo del contagio zero nell'ormai infinita epidemia di Coronavirus

Per la Lombardia c'è poco da sorridere: Milano e le altre città - secondo i calcoli degli esperti - saranno infatti le ultime del Bel Paese a uscire dall'emergenza. In regione il primo giorno con zero nuovi contagi dovrebbe cadere tra il 28 giugno e, più verosimilmente, il 13 di agosto. 

"La situazione in Lombardia merita ancora particolare attenzione perché la diminuzione dei contagi procede con estrema lentezza, tanto che secondo le nostre proiezioni dovrà aspettare almeno la metà di agosto per azzerare i contagi", mettono nero su bianco il professor Walter Ricciardi, che è direttore dell'osservatorio, e il collega Alessando Solipaca, direttore scientifico dell'ente.

Coronavirus, quando il contagio zero in Lombardia

La data, come se non bastasse, potrebbe spostarsi ancora più in là nel tempo. Perché - scrivono gli esperti - i calcoli "non permettono di prevedere gli effetti sui nuovi contagi dovuti alla fine del lockdown". In sostanza, evidenziano gli scienziati - come era scontato -, le nuove libertà di movimento e le tante riaperture potrebbero portare a una nuova impennata di contagi e quindi a una risalita della curva. 

E il professor Solipaca non fa nulla per nascondere il rischio: "La Fase 2 metterà alla prova la capacità organizzativa delle Regioni e il buon senso dei cittadini, poiché interviene in un momento in cui i nuovi contagi sono ancora un numero a due cifre per 11 Regioni italiane", si legge nel documento. 

Lo stesso documento dedica un passaggio esclusivamente alla Lombardia: "Il rischio di una ripresa dell’epidemia non è trascurabile. Molto delicata - conclude Solipaca - è la situazione in Lombardia, speriamo non si debba pagare un prezzo troppo alto in termini di salute”.

Foto - Le previsioni per la Lombardia

contagio zero lombardia previsioni-2

Coronavirus, gli ultimi dati ufficiali

Stando all'ultimo bollettino, diffuso alle 17.45 di lunedì 18 maggio da regione Lombardia, i nuovi positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 175 su un numero di tamponi però discretamente basso, 5.078. Il giorno precedente, tra sabato e domenica, i tamponi effettuati erano stati 11.809 - più del doppio - e i nuovi positivi 326. 

Buoni i dati sui guariti, + 873, e sulle terapie intensive, dove si sono liberati altri 3 posti. Lievissimo aumento dei ricoveri "normali", con due pazienti finiti in ospedale nelle ultime 24 ore. I morti in un giorno sono invece 24 - uno dei dati più bassi di sempre, ieri erano stati 69 - con il tragico bilancio totale che arriva a 15.543. 

A Milano e provincia i positivi scoperti nell'ultimo giorno sono 71 - il totale è di 22.222 - mentre sotto la Madonnina sono stati trovati altri 24 casi positivi, con il conteggio che arriva a 9.395.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In rapporto ai tamponi i numeri sono in linea con quelli del giorno precedente, quando si erano registrati 110 nuovi casi in tutta la città metropolitana e 56 solo a Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento