Coronavirus, "pizzicato" il circolo dei tifosi: dentro tre persone, tutti denunciati

I controlli della polizia per la violazione del decreto sul Coronavirus

I controlli delle forze dell'ordine per fare rispettare i divieti imposti dal decreto dell'8 marzo per contrastare la diffusione del Coronavirus proseguono. Tra i "pizzicati", sabato 14 marzo, è finito un circolo privato di via Gianella, nel quartiere di Baggio. In loco gli agenti di polizia del commissariato di Milano Lorenteggio insieme al personale della polizia amministrativa.

All'interno del circolo, che è frequentato abitualmente da tifosi dell'Inter, vi erano il gestore e altre due persone. Tutt'e tre sono stati denunciati per la violazione dell'articolo 650 del codice penale, ovvero l'inosservanza dei provvedimenti dell'autorità, che prevede il carcere fino a tre mesi oppure 206 euro di multa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La situazione generale vede la stragrande maggioranza delle persone osservare scrupolosamente i comportamenti richiesti, ovvero restare a casa tranne che per estrema necessità e quarantena per chi è entrato in contatto con persone che hanno contratto il Coronavirus. Purtroppo si verificano anche casi in cui questa "attenzione" non è così elevata. In diverse piazze di Milano (città in cui il sindaco Beppe Sala ha disposto la chiusura dei parchi recintati) sono stati osservati assembramenti di persone, e in alcuni casi gli autisti di Atm segnalano bus "strapieni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento