Coronavirus, youtuber "finge" di aver superato la zona rossa: si becca denuncia

Il video era in realtà stato girato a Guardamiglio (Lodi)

Persone con mascherine davanti alla farmacia di Codogno

Pubblica un video sulla sua pagina dove mostra di aver superto i check point della "zona rossa". Ma era tutto falso.

Uno youtuber, infatti, è stato denunciato dai carabinieri per una fake news: aveva postato un video sulla sua pagina Instagram in cui annunciava di aver violato la zona rossa di Codogno, epicentro dell'epidemia del coronavirus che è sorvegliata dai checkpoint delle forze dell'ordine. Codogno, insieme ad altri 9 comuni lodigiani, tra i quali Maleo, Casale, Bertonico, è off-limits e in quarantena da oltre una settimana per l'emergenza legata al Covid-19 coronavirus: nessuno può entrare o uscire a meno che non ci sia un permesso speciale.

La Procura di Lodi ha chiesto un approfondimento ai carabinieri che hanno scoperto la verità sul video: lo youtuber si trovava a Guardamiglio, poco fuori dall'area interdetta e non ha aggirato alcun controllo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo è stato denunciato per l'articolo 656, ovvero "pubblicazione o diffusione di notizie false, esagerate o tendenziose, atte a turbare l'ordine pubblico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento