Coronavirus: ragazza di Pomezia si ammala dopo concerto al Forum, eventi annullati

Si salva l'incontro di pallacanestro Olimpia-Real Madrid di martedì sera

Il concerto al Forum dei Jonas Brothers (foto xkiarasjourney/Instagram)

Provvedimenti urgenti al Forum di Assago dopo che si è diffusa la notizia secondo cui ci sarebbe una connessione tra il contagio da Coronavirus per una ragazza laziiale e un concerto tenutosi proprio al Forum di recente. 

La Regione Lazio ha parlato di "link epidemiologico" per i cinque contagiati di Pomezia (Roma), ovvero un poliziotto, la moglie, i due figli e la cognata. In particolare, la figlia dell'agente si sarebbe recata il 14 febbraio al concerto dei Jonas Brothers al Forum e avrebbe contratto il virus. In regime di sorveglianza domiciliare anche cinque poliziotti colleghi dell'uomo risultato positivo, in servizio al commissariato di Spinaceto, e una classe di una scuola superiore di Pomezia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Forum ha fatto sapere che la struttura era già stata sottoposta ad una sanificazione. I gestori hanno ora deciso la riprogrammazione di tutti gli eventi, compreso uno stop a partire dal 4 marzo. Si "salva" l'incontro di pallacanestro tra Olimpia Milano e Real Madrid, che si disputerà regolarmente martedì sera ma a porte chiuse. Sia i gestori del Forum sia Live Nation, organizzatore del concerto dei Jonas Brothers, non hanno ancora avuto comunicazioni ufficiali dalle autorità sanitarie.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • "Mi hanno licenziato, faccio una strage": la chiamata ai ghisa fa scattare l'allarme a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento