Hotel Michelangelo per la quarantena da Covid-19 anche a giugno e luglio

Più dimessi che accolti, un dato positivo

Resterà probabilmente attivo anche per i mesi di giugno e luglio l'Hotel Michelangelo di Milano, in zona Stazione Centrale, dal 30 marzo destinato ad accogliere persone in quarantena da Covid-19 impossibilitate all'auto-isolamento casalingo. Lo ha reso noto Anna Scavuzzo, vice sindaco di Milano, durante una commissione sicurezza a Palazzo Marino.

Finora l'hotel ha accolto 383 persone, mentre ora ce ne sono 195. Finalmente le dimissioni sono più numerose degli ingressi, un dato positivo perché è un indicatore del fatto che l'emergenza sanitaria si sta attenuando. Le persone che sono state accolte al Michelangelo sono positivi al Covid-19 che non possono osservare nella propria abitazione la quarantena perché essa è inadatta: ad esempio è presente un solo bagno oppure una sola stanza da letto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le persone accolte, anche alcuni appartenenti alle forze dell'ordine che usualmente vivono in caserma e ospiti di strutture d'accoglienza. Scavuzzo ha affermato che il Comune di Milano sta lavorando con la prefettura per estendere l'accoglienza ai mesi di giugno e luglio. Per quanto riguarda i costi di gestione erano stimati 162 mila euro al mese e un contributo una tantum di 71.500 euro. Scavuzzo ha riferito che, finora, il preventivo è stato rispettato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

Torna su
MilanoToday è in caricamento