Milano, "apre" l'hotel per la quarantena: 300 stanze dedicate ai pazienti con Coronavirus

Da lunedì arrivano i primi ospiti all'hotel Michelangelo, dedicato all'emergenza Covid-19

Lavori finiti. Lunedì mattina "apre" ufficialmente l'hotel Michelangelo a Milano, l'albergo in stazione Centrale che il comune ha deciso di trasformare in una struttura con 300 posti letto dedicata esclusivamente ai pazienti positivi al Coronavirus

Ad annunciarlo, con un post Facebook, è stato l'assessore all'urbanistica, Pierfrancesco Maran. "Parte oggi il servizio per aiutare chi ha bisogno della quarantena - ha scritto -. Ci abbiamo lavorato duramente negli ultimi 10 giorni e oggi siamo in grado di partire con un progetto che, a detta degli esperti, affronta uno dei punti più critici di questa fase del coronavirus: evitare i contagi familiari".

A Milano l'hotel per la quarantena 

"Abbiamo infatti lavorato alla riconversione delle 300 stanze dell'Hotel Michelangelo in una struttura di permanenza per la quarantena delle persone dimesse dagli ospedali ma che potrebbero infettare i conviventi, nonché del personale sanitario e delle forze dell'ordine che, vivendo in strutture collettive, non hanno spazio per effettuare al meglio la quarantena", ha spiegato Maran. 

"Il progetto, cui ho lavorato insieme al Vice Sindaco Anna Scavuzzo e l'assessore Rabaiotti, vede il prezioso coinvolgimento della proprietà dell'Hotel, Gruppo Finleonardo, che ha messo a disposizione la struttura per il solo rimborso di alcune spese, di Ats, Asst e le azioni di coordinamento della Prefettura", ha proseguito l'assessore. 

"I cittadini che saranno ospitati verranno seguiti da personale medico, anche grazie all'associazione dei medici volontari. Il Comune, come sapete, non ha competenze sanitarie, ma parlando con gli esperti ci sembrava questo uno dei punti principali su cui lavorare, quindi lo scorso week end abbiamo presentato a Prefettura, Regione e Protezione Civile questo progetto che è stato approvato e finanziato", ha evidenziato l'inquilino di palazzo Marino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Da oggi entrano i primi ospiti e capiremo anche se serviranno altri spazi, anche per questo stiamo predisponendo una call rivolta ad hotel e altre strutture per farci trovare pronti laddove le autorità sanitarie ritenessero necessario aumentare l'offerta", ha concluso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento