Coronavirus: stop ai mercati, sospese rette di mense e asili. Sospese Area B e Area C

L'ordinanza firmata dal sindaco di Milano Beppe Sala nel tardo pomeriggio di mercoledì 11 marzo

Milano affronta l'emergenza Coronavirus anche con misure economiche a favore dei cittadini. E lo fa con una apposita ordinanza allo studio da alcuni giorni, molto attesa e (finalmente) firmata dal sindaco Beppe Sala, che l'ha annunciato su Facebook elencando molti dei provvedimenti inclusi. Vediamoli.

Le prime esenzioni e proroghe riguardano le scuole. Le famiglie con bambini che frequentano gli asili nidi avranno l'esenzione dal pagamento della retta per i mesi di chiusura straordinaria, e sarà prorogata al 30 aprile la scadenza del pagamento per gennaio. Chi ha già pagato l'intero anno potrà essere rimborsato. I termini di pagamento per Milano Ristorazione sono prorogati fino al 15 marzo per chi ha figli nelle scuole d'infanzia, primarie e secondarie.  Anche in qusto caso le quote già versate per il periodo non usufruito saranno rimborsate. 

E' poi rinviato il pagamento delle prime tre rate del 2020 degli affitti e delle concessioni dovute al Comune per gli immobili affidati a negozi, associazioni culturali, circoli giovanili, realtà sportive e del tempo libero, nonché alle imprese. La Tari potrà essere dilazionata in quattro rate (anziché in due).

Un tema "caldo" di questi giorni è quello di Area C e dei parcheggi in strada. L'ordinanza stabilisce che la sosta (su strisce gialle e blu) sarà gratuita per tutti gli iscritti all'ordine dei medici, dei farmacisti e degli infermieri, nonché per gli operatori sanitari e gli agenti di polizia locale e delle forze dell'ordine. Inoltre si stabilisce la sospensione di Area B e Area C, dato che il Governo ha poi deciso di chiudere tutti i negozi.

Infine il Comune di Milano sospende i mercati scoperti setimanali cittadini: «Rispetto alle misure che stiamo cercando tutti di osservare, i mercati costituivano una occasione di eccessivo assembramento di persone», spiega il sindaco. La questione è stata segnalata sia da diversi presidenti di Municipio sia da numerosissimi cittadini che hanno assistito attoniti alle resse che venivano a crearsi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • "Mi hanno licenziato, faccio una strage": la chiamata ai ghisa fa scattare l'allarme a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento