Coronavirus, Sesto in lutto: morto Don Agostino, "sentiremo la tua mancanza"

Il sindaco: "Sentiremo la tua mancanza". L'assessore: "Ti augurano un viaggio sereno"

Sesto San Giovanni piange un'altra vittima per il Coronavirus. Mercoledì è morto Don Agostino Sosio, parroco dei salesiani della parrocchia Santa Maria Ausiliatrice del paese milanese. 

A darne notizia, sui social, è stata l'amministrazione comunale. "Riposa in pace Don Agostino - ha scritto l'assessore Marco Lanzoni -. Apprendo che anche tu ci hai lasciato. Questo virus malefico che sta colpendo tanti, ha colpito sino in fondo anche te. Hai battezzato i miei figli e hai celebrato il funerale a Nicolò in una chiesa gremita e oggi non ti possiamo nemmeno salutare", ha scritto ricordando dell'ultimo saluto a suo figlio, il piccolo Nicolò morto a 5 anni dopo una lunga malattia. 

"Quel giorno - ha continuato Lanzoni - nella tua omelia dicevi: «Il passaggio attraverso la morte lascia lacrime di commozione sugli occhi, interrogativi nella mente e un grande vuoto nel cuore. La nostra vicinanza fraterna e solidale è fatta di silenzio e di preghiera, davanti alla mamma di Gesù e a Dio. Ora per lui c’è il compimento della sua vita, vede cose meravigliose, è nella gioia». Auguriamo anche a te un viaggio sereno - ha concluso l'assessore - e abbracciaci il nostro piccolo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commosso anche il ricordo del sindaco Roberto Di Stefano: "Mi è appena arrivata una brutta notizia: Don Agostino Sosio è tornato alla casa del Padre dopo essere risultato positivo al Coronavirus. La nostra comunità perde una guida spirituale sempre presente e disponibile, un punto di riferimento per tutta la città che, con devozione e sacrificio, non si è mai tirato indietro nei compiti a lui assegnati dalla Chiesa. Sentiremo fortemente la tua mancanza. Ciao, Don Agostino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento