Fontana su ospedale in fiera: "Inutilizzato? Speriamo. Ma serve per prevenire"

Il presidente della Regione Lombardia ha parlato della creazione dei 143 posti in terapia intensiva come di un intervento utile a livello preventivo

Repertorio

 Sull'ospedale realizzato in Fiera, che non è servito a ricoverare centinaia di persone come previsto, ma è costato 21 milioni, il presidente della Regione Lombardia riferendo in Consiglio regionale sull'emergenza coronavirus ha detto che si tratta di un intervento di "seria programmazione" e "prevenzione".

"L'ospedale in Fiera non è servito a ricoverare centinaia di persone", ma è costato 21 milioni

"Forse - ha affermato Fontana - qualcuno non ha compreso che in Italia è giunto il momento di fare anche una seria programmazione, non si deve correre dietro alle emergenze, ma si deve cercare di prevenirle. Ho parlato a lungo con il ministro Speranza che mi ha detto che anche lui intende portare avanti progetti genere al centro e al sud".

"La garanzia che ho dato a Speranza - ha continuato il presidente della Lombardia - è che il nostro, nel caso di non utilizzo, è a disposizione del resto del Paese. E speriamo che non debba esser utilizzato, che non ci sia un evento così drammatico da comportare una necessità di questo genere".

Fontana ha inoltre aggiunto che altri governatori in Italia "si stanno muovendo", prendendo spunto dalla realizzazione in Fiera. "Bonaccini (presidente della regione Emilia-Romagna, ndr) - ha detto il governatore lombardo - ha deciso di realizzare 143 letti rianimazione per incrementare quella risposta che in Italia in genere è un po' deficitaria. Rispetto a noi anziché in un unico sito, in tre siti, ma il concetto è quello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

Torna su
MilanoToday è in caricamento