Riaprono i musei civici: prenotazione online obbligatoria e ingressi scaglionati

Riaprono anche le biblioteche, ma non tutte: la Sormani e otto rionali

L'interno del Museo del Novecento

Martedì 26 maggio riapriranno i musei civici di Milano, con ingressi scaglionati e "a scacchiera". Apriranno anche la biblioteca Sormani e otto biblioteche rionali. La prenotazione va effettuata sul sito di VivaTicket ed è disponibile da venerdì 22 maggio con un calendario predisposto per giornate, stabilito dall'amministrazione e in vigore fino al 21 giugno.

Martedì e mercoledì sono accessibili la Galleria di arte moderna, il Museo di storia naturale, l'Acquario civico e il Museo del Risorgimento. Giovedì e venerdì la Casa Museo Boschi Di Stefano e lo Studio Museo Francesco Messina. Venerdì e sabato il Mudec (collezione permanente). Sabato e domenica il Museo del Novecento, Palazzo Morando e il Museo archeologico. Non è ancora aperto il Castello Sforzesco, dove è in corso lo studio sulle modalità di climatizzazione.

L'ingresso è garantito previa prenotazione online e, per i musei con ingresso a pagamento, previo acquisto del biglietto online. Non è possibile organizzare visite guidate. L’orario di tutti i musei civici è uniforme, dalle 11 alle 18, con fasce orarie di mezz’ora ciascuna. Per ogni fascia oraria sono stati individuati contingenti di visitatori commisurati al numero e all’ampiezza delle sale.

Musei aperti: le regole

Ogni mezzora possono entrare 15 visitatori al Museo archeologico (Magenta e Nirone), 5 visitatori a Palazzo Morando, 5 al Museo del Risorgimento, 10 al Museo del Novecento, 5 alla Galleria di arte moderna, 10 al Museo di storia naturale, 3 alla Casa Boschi Di Stefano, 5 al Mudec, 5 allo Studio Museo Messina, 15 all'Acquario civico. I numeri sono calcolati considerando la sala più piccola nel percorso museale. I visitatori dovranno entrare muniti di mascherine e seguiranno all’interno di ogni museo un percorso a senso unico. All’ingresso e vicino ai servizi saranno posizionati dispenser di disinfettanti per le mani. Il servizio di guardaroba non è attivo. 

Confermata invece, a partire dal 28 maggio la riapertura di Palazzo Reale, dal giovedì alla domenica, con orario dalle 11 alle 19.30. Anche per le mostre, ingressi contingentati in base alla capienza delle sale con prenotazione obbligatoria per fasce orarie e acquisto dei biglietti online sui siti delle diverse mostre.

Sormani e otto biblioteche riaprono

Da martedì 26 maggio riaprono la biblioteca Sormani e otto biblioteche rionali: Affori, Baggio (piazza Stovani), Chiesa Rossa, Gallaratese, Niguarda, Oglio, Tibaldi, Valvassori Peroni. Gli orari della biblioteca di Baggio sono martedì-venerdì 10.30-13.30 e 14.30-17.30, sabato 9.30-13.30. Gli orari di tutte le altre biblioteche sono martedì-sabato 10-30-17.30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da subito sarà possibile restituire i libri e i multimediali (in appositi contenitori esterni). I bibliotecari terranno i resi "in quarantena" per 72 ore prima di metterli a disposizione di altri utenti. Sono tornati accessibili anche i box di restituizione aperti 24 ore su 24. Sarà anche possibile prendere i materiali prenotati e pronti al prestito, se sono disponibili in una delle biblioteche aperte. Per farlo, si dovrà prendere appuntamento: sarà la biblioteca a contattare l'utente che ha prenotato un libro o un multimediale. In Fase 2, le biblioteche non possono ancora accettare in dono libri o dvd.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

Torna su
MilanoToday è in caricamento