Coronavirus, il "parrucchiere" è in piazza: "barbiere" taglia i capelli al "cliente" in strada

La denuncia del leghista Gianluca Boari: "Barbieri abusivi in piazza Tricolore, senza regole"

Sedia, rasoio elettrico e mantellina per il cliente. Tutti gli attrezzi del mestiere, insomma. Peccato, però, che il luogo non sia decisamente quello classico. Parrucchiere abusivo in azione in piazza Tricolore a Milano, dove martedì un barbiere abusivo, e probabilmente improvvisato, ha tagliato i capelli a un uomo usando come "salone" la piccola area verde che si trova al centro della strada. 

A denunciarlo, con tanto di fotografie, è stato il capogruppo della Lega nel consiglio di Municipio 3, Gianluca Boari. "Barbieri abusivi in piazza Tricolore - si legge in una sua nota -. Si dice che i milanesi siano stati disciplinati in questi duri mesi e ne sono convinto. Si dice che siano molto disciplinati anche coloro che non possono ancora tornare a lavorare, i tanti titolari di partita iva a cui il governo ha dato, e nemmeno a tutti, l'elemosina dei 600 euro. Accade che a Milano ci siano improvvisati parrucchieri - il suo j'accuse - che se ne fregano di rispettare le regole e le leggi di questo Stato operando sotto gli occhi di tutti senza che la Polizia Locale intervenga. Ad aggravare la situazione - prosegue - il fatto che nessuno indossasse la mascherina e nessuna attenzione per le distanze".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parrucchieri e centri estetici, infatti, al momento sono ancora chiusi a causa dell'emergenza Coronavirus e - stando alle ultime previsioni del presidente del consiglio, Giuseppe Conte - dovrebbero riaprire a partire dal prossimo 1 giugno. In piazza del Tricolore, però, c'è qualcuno che sembra essersi organizzato diversamente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento