I sindaci di Hong Kong, Melbourne e Lisbona si riuniscono (online) guidati da Sala: "Ripartiamo più green"

La task force C40 presieduta dal primo cittadino di Milano ha l'obiettivo di condividere strategie per la fase post emergenziale

Repertorio

Per la prima volta mercoledì si è tenuta una riunione di Global Mayors Covid-19 Recovery Task Force, del network C40, la task force delle maggiori città del mondo per la ripresa post Covid-19, guidata dal Sindaco di Milano Giuseppe Sala.

Istituita con l'obiettivo di realizzare una ripresa che allo stesso tempo migliori la salute pubblica, riduca la diseguaglianza e affronti la crisi climatica, attraverso la condivisione di conoscenze, competenze ed esperienze, la task force studierà i modi e le vie per consentire ai cittadini il ritorno a lavoro, evitando che il degrado climatico possa alimentare una crisi ancora più grave per l'economia globale, la vita e la capacità di sostentamento delle persone in tutto il mondo.

All'incontro del 29 aprile, che naturalmente si è svolto online, hanno partecipato i primi cittadini e i rappresentanti delle altre 10 città internazionali che compongono la task force. Insieme al Sindaco Sala, fanno parte del gruppo la Sindaca di Freetown Yvonne Aki Sawyerr; il Segretario per l'Ambiente di Hong Kong KS Wong; il Sindaco di Lisbona Fernando Medina; il Sindaco di Rotterdam Ahmed Aboutaleb; il Sindaco di Medellín Daniel Quintero Calle; la Sindaca di Melbourne Sally Capp; la Sindaca di Montréal Valérie Plante; la Sindaca di New Orleans LaToya Cantrell; la Sindaca di Seattle Jenny Durkan; e il Sindaco di Seul Won-soon Park.

Una ripresa all'insegna della sostenibilità ambientale e dell'equità sociale

"È un onore per me essere a capo di un così importante gruppo di sindaci - ha dichiarato il sindaco di Milano Giuseppe Sala, che presiede la task force -. Tutti siamo impegnati nella ricerca della miglior strategia di ripresa economica delle città dopo la pandemia Covid-19. Nessuno di noi, tuttavia, farà un passo indietro dal proposito di creare città più sostenibili, più eque e sane. Nessuno di noi lascerà indietro i propri concittadini. Oggi le nostre città affrontano una sfida senza precedenti e siamo motivati a portare la nostra esperienza collettiva per offrire supporto e una guida alle città di tutto il mondo. Dobbiamo essere ambiziosi e determinati, ma anche creativi. Ringrazio i miei colleghi Sindaci per la loro fiducia e la collaborazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La "Global Mayors COVID-19 Recovery Task Force" di C40 si riunirà a intervalli regolari nelle prossime settimane e mesi. Sarà supportata dalla segreteria C40 e riferirà al Comitato Direttivo. "Quando sarà tempo di uscire dalla crisi e ricostruire, i nostri sforzi contribuiranno a definire come saranno le città nei prossimi decenni - ha commentato il presidente di C40 e Sindaco di Los Angeles Eric Garcetti -. Come Sindaci è nostra responsabilità gettare le basi per una società leale e un pianeta sano. Per questo, le città del mondo guidano la risposta alla pandemia Covid-19. Investiremo tutte le risorse a nostra disposizione per avviare una ripresa globale solida, consentire ai cittadini di tornare a lavoro e accelerare l'azione di contrasto alla crisi climatica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento