Bloccata l'escape room, "emerse irregolarità": "I soldi sono bloccati, non possiamo rimborsarvi"

Si sospetta la violazione delle norme anti-infortunistiche e l'assenza dell'autorizzazione al pubblico spettacolo

Non si terrrà "Dentro l'Abisso", l'evento horror "più grande d'Italia organizzato per il 19, il 26 e il 31 ottobre nella palazzina dismessa di via Medici del Vascello, periferia sud-ovest di Milano. Su ordine della procura di Milano, la palazzina è stata "sigillata" per mancanza delle minime condizioni di sicurezza nello svolgimento dell'evento stesso, descritto come esperienza estrema (e vietata ai minorenni) con «scene intense» e «tematiche sensibili», potenzialmente «terrorizzanti» anche se di per sé non illegali.

Tutto è partito dall'anonima segnalazione ai vigili del fuoco da parte, probabilmente, di un iscritto (al prezzo di 44 euro) ad una delle serate. Secondo quanto si apprende, i partecipanti avrebbero avuto con sé una torcia per ovviare a situazioni che la procura giudica pericolose e fuori norma, come l'assenza totale della luce in un contesto di scale da salire e scendere, uscite di sicurezza "schermate" e soffitti pericolanti. 

"Ci hanno controllato di tutto, non sappiamo cosa non vada"

La stessa organizzazione The Gate srls spiega la propria versione della vicenda su Fb: "Durante l’inizio della prima data dell’evento Dentro l’Abisso si sono presentati come clienti circa 15 persone che non ci risultavano in lista. Da lì a poco si sono rivelati essere 3 dipartimenti distinti delle forze dell’ordine che hanno interrotto l’evento e bloccato staff e giocatori, interrogandoli e perquisendo i loro effetti personali. Non sappiamo cosa stessero cercando", spiega il presidente Dario Balzano.

"Dalle prime indagini effettuate la sera stessa risulta che tutte le ricevute fiscali erano state regolarmente emesse, lo staff era provvisto di regolare contratto… non abbiamo mai evaso il fisco, abbiamo sempre pagato regolarmente il nostro staff versando loro i contributi; ci preoccupiamo della sicurezza e facciamo di tutto per offrire ai nostri clienti esperienze che ci auguriamo siano indimenticabili. Ma nonostante tutto questo, anche se abbiamo predisposto le misure di sicurezza come indicato dallo specialista che collabora con il comune di Milano, ci hanno sospeso tutte le date dell'evento!", continua l'organizzazione. 

"Vorremmo rimborsarvi ma i soldi sono bloccati"

"I rimborsi sono una nostra priorità, ma i soldi dell’evento sono stati sequestrati e purtroppo non possiamo fare altro che aspettare. Ci sono stati rilasciati molti verbali, ma non riusciamo ancora a rispondere ad una domanda: solo in quel comparto su 4 palazzi di 6 piani, in cui si tengono regolarmente rave party ed eventi della durata di più giorni, dove la gente addirittura dorme lì, gli unici locali dichiarati fuori legge sono i nostri 2 piani? Vorremmo potervi dire altro, ma ci sono indagini in corso. Speriamo presto di potervi dare novità e vi chiediamo, con il cuore in mano, di condividere questo nostro appello, l’urlo di aiuto di ragazzi che vogliono credere ancora nei propri sogni e nel duro lavoro", conclude l'organizzazione.

Stop per tre serate horror

Lo stop è avvenuto prima dell'avvio, sabato 19 ottobre, ed è stato confermato anche per le sessioni del 26 e del 31 (quest'ultima, non sfugga, è la notte di Halloween). La procura ora approfondirà la situazione e i permessi in capo alle società che organizzano "Dentro l'Abisso", un'esperienza immersa nell'oscurità per 150 partecipanti a serata (divisi in tre sessioni della durata di 2 ore) con l'ausilio di 25 attori paganti, travestiti da mostri. In via di accertamento la presenza dell'autorizzazione all'attività di pubblico spettacolo oltre alla possibile violazione delle norme anti-infortunistiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore a Milano, ragazzo trovato morto in casa: cadavere in avanzato stato di decomposizione

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento