La start-up milanese che batte Facebook in tribunale: il colosso avrebbe copiato un'app

La sentenza dei giudici d'appello che conferma la condanna già espressa in primo grado

Repertorio

Facebook si è "appropriato" indebitamente di un'app inventata da un gruppo di giovani dell'hinterland di Milano. Il gigante di Mark Zuckerberg, già condannato in primo grado nel mese di agosto del 2016, è ora stato condannato anche in appello dal Tribunale milanese. Tutto ruota intorno alle app "Faround" e "Nearby", la prima ideata dalla start-up Business Competence di Cassina de' Pecchi, la seconda direttamente da Facebook.

L'idea di Faround è semplice ma geniale: si integra con la stessa Facebook e permette, con la geolocalizzazione, di "scoprire" negozi, locali, ristoranti, alberghi nei dintorni, classificati con i commenti e i consigli lasciati dagli utenti Facebook (propri amici compresi). 

In base allo stesso principio funziona Nearby, lanciata direttamente da Facebook pochi mesi dopo Faround. Per Business Competence, l'app "nativa" di Zuckerberg è identica in tutto e per tutto alla loro, tranne che per l'aspetto grafico. Facebook naturalmente ha tentato di dimostrare che non è così e che Nearby sia stata sviluppata in modo totalmente autonomo e indipendente. Ma per i giudici si tratta di «appropriazione parassitaria» che ha prodotto per Business Competence un danno economico. Che verrà quantificato da un altro giudice.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento