La fermata del metrò 'Cordusio' cambia nome in onore di Leonardo Da Vinci

Si chiamerà 'Biblioteca Ambrosiana' come il luogo che ospita i capolavori del Genio

Piazza Cordusio

"Cordusio, fermata Cordusio". La voce di Atm a breve non suonerà più così per i passeggeri della linea M1. In occasione del 500° dalla morte di Leonardo Da Vinci, infatti, la stazione cambia nome in 'Biblioteca Ambrosiana', luogo milanese dove sono accolte alcune importanti opere del Genio.

'Cordusio - Biblioteca Ambrosiana' sarà quindi il nuovo nome della fermata della rossa. Si tratta, come scrivono gli assessori alla cultura e alla mobilità, Filippo del Corno e Marco Granelli, di "una decisione presa per indirizzare meglio cittadini e turisti alla scoperta di uno dei luoghi che custodisce alcuni dei capolavori vinciani".

La Biblioteca Ambrosiana

La giunta comunale ha stabilito il cambiamento di nome in vista delle celebrazione del 2019, dedicate al cinquecentenario dalla morte di Leonardo da Vinci. La scelta punta a valorizzare la presenza, nel cuore del centro città, di una delle più importanti mete culturali e artistiche milanesi, a beneficio dei cittadini e dei turisti. Nel 2019, infatti, proprio per le iniziative su Leonardo Da Vinci, alla Biblioteca sono attesi moltissimi visitatori.

La Veneranda Biblioteca Ambrosiana ospita il Codice Atlantico, la più ampia raccolta al mondo dei disegni e degli scritti autografi di Leonardo, oltre che una delle sue più importanti opere pittoriche, il celebre 'Ritratto di Musico'. "L’Ambrosiana è stata per quattro secoli punto di riferimento non solo culturale, per tutti i milanesi - fa notare il prefetto della Veneranda Biblioteca Ambrosiana, Mons. Marco Ballarini -  e il desiderio è, naturalmente, che continui a essere un bene per l’intera città. La scorsa estate sempre per omaggiare Leonardo la fermata 'Conciliazione' era diventata anche 'Cenacolo'.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • Milano, auto piomba alla fermata del bus in via Novara: due investiti, gravissima una donna

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento