Starbucks raddoppia, altro giorno d'assalto: 300 metri e due ore di coda per il caffè. Video

Ancora fila fuori da Starbucks. La coda arriva fino in piazza Affari: attese di circa due ore

La fila di sabato mattina - Foto da Inst pietronicoletta

Venerdì c'erano la pioggia e le nuvole. Sabato, il cielo azzurro e il sole. Ma per il resto le scene sono state praticamente identiche. 

Video | La fila fuori da Starbucks di sabato mattina

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Starbucks non lascia ma raddoppia e fa i conti con il secondo giorno consecutivo di assalto. Il primo locale milanese della Sirena, che ha aperto in piazza Cordusio il 7 settembre, sembra aver già conquistato il cuore di milanesi e turisti, pronti a sacrifici "importanti" pur di entrare nel bar, che è il più grande d'Europa

E domenica terzo giorno consecutivo di fila

Sabato, complice anche l'inizio del weekend e sulla falsa riga di quanto accaduto il giorno precedente, si sono formati almeno trecento metri di coda, con il serpentone che è arrivato fino in piazza Affari. L'attesa stimata per un caffè e un cappuccino - i cui prezzi hanno già scatenato denunce e polemiche - è di circa due ore. E nel pomeriggio la situazione è rimasta praticamente identica. 

Proprio come venerdì, fuori dal locale sono stati sistemati dei cordoni per ordinare la fila e l'ingresso nel bar avviene a scaglioni.

Lapidario il commento di Matteo Salvini, ministro dell'interno del governo e milanese di nascita. "Due ore di coda per un caffè da Starbucks? - ha scritto su Facebook a corredo dell'articolo di MilanoToday -. Ma nemmeno se mi pagano! Non ho parole...".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

Torna su
MilanoToday è in caricamento