L'aria di Milano torna irrespirabile: ancora valori di Pm10 oltre la soglia

Le concentrazioni di inquinanti sono salite oltre la soglia di 50 microgrammi per metro cubo

Immagine repertorio

È tornata irrespirabile l'aria di Milano. Nella giornata di mercoledì 22 gennaio le centraline dell'Arpa hanno registrato concentrazioni di polveri sottili sopra i limiti (fissati a 50 microgrammi per metro cubo); la media di Pm10 calcolata all'ombra della madonnina è stata di 56.5 µg/m³, superiore a quella di martedì (48.9).

La presenza di polveri sottili, comunque, non è uniforme e varia in base alle zone della città: 60 in viale Marche, 49 a Città Studi, 64 µg/m³ in via Senato, 43 al Verziere. La situazione non è migliore all'esterno della città: a Limito di Pioltello sono stati registrati 72 µg/m³ e 65 a Magenta, meglio a Turbigo e Cassano d'Adda (rispettivamente 46 e 53).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il momento non è attivo nessun "blocco del traffico" previsto dal Protocollo aria di Regione Lombardia: il primo stop scatta dopo cinque giorni con concentrazioni di polveri sottile oltre la soglia. Per i prossimi giorni, comunque, i meteorologi non prevedono perturbazioni in grado di disperdere gli agenti inquinanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento