Milano torna a respirare: il vento ha spazzato via (quasi) tutte le particelle inquinanti

Il vento che ha attraversato la città per due giornate ha ripulito l'aria dalle sostanze inquinanti

Bosco Verticale (foto Andrea Cherchi)

A Milano c'è aria di montagna, o quasi. Il vento che per due giorni ha attraversato la città (causando anche qualche danno) ha spazzato gran parte delle sostanze inquinanti. Nella giornata di mercoledì 5 febbraio le centraline dell'Arpa non hanno registrato concentrazioni di polveri sottili oltre i limiti (fissati a 50 microgrammi per metro cubo), la media di Pm10 calcolata all'ombra della Madonnina è stata di 13, 5 µg/m³.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La presenza di polveri sottili, comunque, non è uniforme e varia in base alle zone della città: 13 in viale Marche, 13 in Città Studi, 25 µg/m³ in via Senato, 19 al Verziere. Questa, invece, la situazione fotografata all'esterno della città: a Limito di Pioltello sono stati registrati 17 µg/m³, 10 a Cassano d'Adda, mentre a Turbigo le centraline hanno rilevato 14 microgrammi per metro cubo, 18 a Magenta. Per il momento non è attivo nessun 'blocco del traffico' previsto dal Protocollo aria di Regione Lombardia: il primo stop scatta dopo cinque giorni con concentrazioni di polveri sottile oltre la soglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento