J-Ax in cattedra al Molinari per 'Il supplente': "Io qui ho studiato informatica"

Il cantante ha fatto lezione ai ragazzi dell'istituto tecnico durante le riprese della seconda puntata del reality di Rai2

J-Ax ne' "Il supplente", al Molinari (da youtube.com)

Il rapper e cantautore J-Ax si è presentato per fare lezione ai ragazzi dell'istituto tecnico Ettore Molinari di zona Cimiano per girare la seconda puntata de Il Supplente, nuovo reality show in onda su Rai 2 dal 13 giugno, che vede diversi personaggi famosi alternarsi alle cattedre di alcune scuole superiori. 

Davanti agli studenti di una quinta del Molinari, J-Ax ha esordito dicendo: "Io sono il vostro supplente di oggi. Non so se lo sapete, ma io ho studiato informatica in questa scuola. E quindi sarò io a farvi la lezione di questa materia". Nel corso della puntata, dopo aver fatto conoscenza con i giovani studenti e essersi aggiornato sul programma didattico, l'artista ha chiamato alla cattedra due di loro per interrogarli e gli ha poi raccontato la storia dei primi programmi operativi Apple. La puntata, girata a fine marzo, è andata in onda mentre gli studenti protagonisti stavano sostenendo l'esame di maturità.

In passato J-Ax aveva già parlato della sua esperienza tra i banchi del Molinari - scuola a cui è particolarmente legato - rivelando come a fine anni '80, una volta arrivato nell'istituto, si sentì subito protetto dai ragazzi più grandi e poté così superare l'esperienza di bullismo di cui era stato vittima in un'altra scuola. Proprio al Molinari il rapper iniziò ad appassionarsi alla musica, esibendosi per la prima volta alla festa di fine anno della scuola.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Stop al blocco traffico a Milano: migliora la qualità dell'aria

  • Cronaca

    Cade nel vuoto per oltre 50 metri: muore scalatrice milanese 55enne

  • Omicidi

    Esausto dalle richieste di soldi per la droga, uccide il figlio: "Venite, l'ho ammazzato"

  • Navigli

    Zona Mudec, compare murales Babbo Natale ammanettato dalla polizia: "Non è Bansky"

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Milano apre un nuovo Esselunga: ecco come sarà il superstore

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Incidente sull'Autostrada A1: furgone contromano, sul posto 6 ambulanze, traffico in tilt

  • Annullata la mostra "Porno per bambini" dopo le polemiche e le minacce di morte

Torna su
MilanoToday è in caricamento