J-Ax minacciato sui social dopo la "lite" con Matteo Salvini: "Verranno tutti querelati"

I due avevano discusso dopo che il rapper aveva detto "sogno un mondo senza Salvini"

Sfida social, "colpi" via Twitter e Facebook. E quindi, alla fine, le minacce. 

Botta e risposta infuocato tra Matteo Salvini e J-Ax, con il vicepremier e il rapper - entrambi milanesi - che si sono dati battaglia sui social. Ad accendere la miccia è stato il cantante 46enne, che - intervistato dal Corriere - tra le speranze per il nuovo anno aveva augurato, per se stesso e per suo figlio, un "mondo senza guerre e senza Salvini". 

La risposta del leader della Lega non si era fatta attendere ed era arrivata via Facebook, dove il ministro dell'Interno aveva dedicato ad Ax "un doppio bacione", il modo provocatorio con cui Salvini saluta i suoi oppositori. 

Il terzo punto lo aveva messo a segno di nuovo il rapper, che aveva (contro)risposto: "Grazie per i baci, ma preferirei che restituissi i 49 milioni di euro che la Lega ha rubato agli italiani. Bacini spalmati di crema al cioccolato", con un riferimento - chiarissimo - ai soldi che il partito di Salvini avrebbe fatto sparire. 

Giovedì mattina, però, la situazione è precipitata. A raccontarlo è stato lo stesso J-Ax: "Tutti quelli che hanno minacciato me e la mia famiglia verranno querelati - ha annunciato il cantante -. Quando perderanno le cause i loro soldi verranno versati alle Ong che tanto detestano. Così - ha detto con sarcasmo - trasformeremo il loro odio in opere socialmente utili e potremo dire che i fan di Salvini finanziano le Ong".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Travolta da un treno in stazione a Locate, donna di 30 anni perde entrambe le gambe: treni in tilt

  • Cronaca

    Fabrizio Corona torna in carcere: avrebbe violato le disposizioni del tribunale

  • Cronaca

    Milano, vento molto forte: raffiche fino a 90 km/h, centinaia di chiamate ai vigili del fuoco

  • Cronaca

    Gioiellieri statunitensi truffati a Milano: ripagati da un cliente con 360mila euro false

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Fabrizio Corona torna in carcere: avrebbe violato le disposizioni del tribunale

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori, ma loro sono due ricercati: arrestati

  • "C'è una bomba vicino al Duomo": telefonata fa scattare l'allarme, denunciato mitomane

Torna su
MilanoToday è in caricamento