Aeroporto di Linate, stop ai furbetti: il comune riaccende le telecamere nelle corsie riservate

Le telecamere sono state accese lunedì dopo la sentenza del tribunale di Milano

L'aeroporto di Linate

Stop ai furbetti a Linate. Nella giornata di lunedì 7 maggio è stata riattivata la rilevazione delle infrazioni tramite i sistemi elettronici di video sorveglianza, insieme all’attività di gestione dei flussi di traffico, nelle corsie riservate per l’accesso all’aeroporto di Linate. 

Il controllo degli accessi all’aeroporto milanese attraverso le telecamere è ripartito dopo la sentenza del Tribunale di Milano che, dando ragione al comune, ha respinto definitivamente tutti i precedenti ricorsi. La notizia è stata resa nota da Palazzo Marino con una nota.

Ora, dopo i lavori di restyling dell’area arrivi, in accordo con Enac, saranno riaccese le telecamere che vigilano sul corretto utilizzo delle vie di accesso all’aeroporto e sanzionano i trasgressori.

"Dopo uno ‘stop and go’ - spiega la vicesindaco Anna Scavuzzo - dovuto alle necessarie verifiche a valle della sentenza che aveva messo in dubbio la gestione del sistema, avevamo fatto ricorso certi del giusto operato della Polizia locale. Ora che il giudice ha stabilito la legittimità delle sanzioni, il sistema di controllo riparte, a integrazione dell'operato delle pattuglie della Polizia locale di Milano per la tutela dei passeggeri, del traffico nell'area dell'aeroporto e del corretto utilizzo delle corsie".

Potrebbe interessarti

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

  • Il fascino del glicine e dove acquistarlo a Milano

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

Torna su
MilanoToday è in caricamento