Mamme dal pediatra attaccate dai residenti: "Vi spacco la testa"

Accade in uno stabile di Bande Nere, dove i condomini hanno più volte aggredito verbalmente le donne con bimbi seguiti dallo studio e hanno messo l'ascensore sotto chiave

Ascensore del condominio

"Ero appena uscita dal pediatra dove avevo portato mia figlia di tre mesi, quando una signora mi è venuta incontro arrivando a un centimetro dal mio viso e mi ha urlato 'tu qui col passeggino non ci devi stare, ti spacco la testa'". Questo il racconto di una mamma i cui due bimbi sono seguiti in uno studio medico pediatrico della zona Bande Nere. I condomini, contrari alla presenza delle due dottoresse che dal 2018 esercitano nell'edificio, se la prendono con le madri dei piccoli pazienti

Minacce verbali, ostilità e l'ascensore sotto chiave

"L'ascensore del palazzo, poi, ora è stato messo sotto chiave per evitare che venga utilizzato da noi - riferisce la mamma a MilanoToday -, perché i vicini erano spaventati dai germi di cui i bambini possono essere portatori. Una madre è stata insultata perché un giorno che diluviava lei stava entrando con l'ombrello. Tutti ogni volta vengono maltrattati". Aggressività, minacce verbali e un clima fortemente ostile, così, sono diventati la quotidianità per le madri dei bambini seguiti dalle pediatre dello studio.

"Lo studio è al primo piano, ma arrivarci per le scale con i bimbi piccoli, le borse e i documenti non è sempre facile - continua la signora -. Una volta ho lasciato giù il telaio del passeggino, sapendo di non poterlo portare su, e sono entrata solo l'ovetto. Al ritorno sono scivolata e stavo per cadere per le scale insieme a mia figlia, che è ancora una neonata. Abbiamo rischiato di farci molto male".

Condominio intollerante verso studio medico pediatrico -2-3-2

(L'ascensore messo sotto chiave)

Indifferenza e razzismo

Quella descritta dalla mamma è una vera e propria guerra che il condominio ha dichiarato tanto allo studio pediatrico quanto alle famiglie che lo frequentano. "Quando sono stata attaccata verbalmente da una vicina - prosegue la signora - la custode ha assistito a tutta la scena, ma non ha detto nulla. Stessa cosa per l'amministratore, che non si è mosso nonostante le segnalazioni delle pediatre".

In una sola occasione la mamma e i suoi due bimbi piccoli sono stati trattati con gentilezza: "L'unica volta che una donna mi ha tenuto il portone e mi ha sorriso, l'ho ringraziata e le ho detto che ero sorpresa perché di solito il trattamento era ben diverso. Lei mi ha risposto che i condomini non vogliono lo studio perché tante delle mamme che lo frequentano sono straniere".

Stufe della situazione le pediatre stanno pensando di cambiare sede, ma scontrandosi con la difficoltà di trovare un altro studio in affitto nella zona. Lo stesso per le mamme, che sono talmente stanche di essere trattate con maleducazione e aggressività, che stanno pensando di cambiare medico. "Ai residenti infastidisce la presenza di uno studio medico, ma il regolamento lo prevede e la proprietaria dell'alloggio lo ha affittato. Non potendo fare nulla se la prendono con noi", conclude amareggiata la madre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (50)

  • certo comunque che gli italiani, ed in particolare i milanesi sono persone un bel po' strane... sono in fissa con l'abolizione dell'aborto ed il diritto alla vita che le donne devono procreare che sennò si estingue l'italica specie però non perdono occasione per rompere le palle a chi ha dei bimbi piccoli... che sia l'asilo, che sia il pediatra o la mamma col passeggino sul tram... sempre a rompere le palle ed in particolare chi? i vecchi, ed in particolare le vecchie. ma quando vi levate voi dalle palle?

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      facile giudicare e fare i paladini quando il problema è degli altri, vero?

  • che miserabili per 10€ in più di spese ascensore

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      ti assicuro che un uscita per manutenzione ordinaria/straordinaria piu frequente non sono 10 euro, solo di uscita paghi dai 50 in su oltre all'intervento, ricambi ecc...

    • Dici che per le spese comuni???…tutto qui?

  • capisco il disagio dei condomini ma la reazione è esagerata, sono madri con figli piccoli, l'umanità e la civiltà non vivono in quel palazzo.

  • Non capisco il disagio provocato da queste madri...magari l’ascensore di casa congestionato? Boh...il fatto che i bambini siano vettore di malattie?…mi pare comunque esagerato

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      ti sei fatta le domande e data le risposte

  • Vorrei sapere quale sia via e numero civico e vado domani stesso, poi aspetto i condomini così sentiamo le minacce, prometto che prima di andare via chiamo pure il 118 per loro

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      questa è una minaccia, qualcuno dei residenti potrebbe denunciarti.

      • Avatar anonimo di Federico C
        Federico C

        mi sa che sei di quelli che è giusto solo quello che fanno/dicono loro, chi la pensa diversamente o per altri punti di vista va eliminato, vero? Non sei meglio di chi attacchi, anzi

    • Via Anguissola 50/B, lo si evince dalla foto pubblicata.

      • Avatar anonimo di Federico C
        Federico C

        occhio a indicare indirizzi e nomi, oltre la privacy potreste mettere in pericolo i residenti, estranei o no alla vicenda. e se fosse una foto d'archivio? Con quello che succede oggi se qualcuno andasse li a fare il rambo di turno Giuseppe passeresti un bel guaio sai?

      • non sempre sono affidabili le foto di "archivio" ma anche se non ho lì il medico mi recherò di persona a provare come sia la situazione, dedico il mio tempo per questo, ma voglio davvero vedere chi ha il coraggio di assalire una mamma con un figlio in braccio che sta poco bene, voglio vedere in faccia questa gente e poi vediamo se si trova un accordo!!!!

  • Pensa che poveracci... anche i loro ospiti dovranno salire a piedi.... basta chiamare i carabinieri e vedi che poi...

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      sei in un luogo privato, non pubblico.

    • Vedi cosa? Basta che l’amministratore dica che è in fase di collaudo o revisione…

      • Avatar anonimo di Federico C
        Federico C

        infatti

  • Se i proprietari dello stabile non volevano uno studio medico, un ufficio o qualunque attività che attrae persone diverse dai semplici proprietari dell’immobile, potevano scriverlo nel regolamento condominiale e vietare l’uso delle unità al di fuori della classica residenza. Solitamente le tabelle millesimale recepiscono il tipo d’uso degli ascensori, facendo pagare un po’ di più a queste attività.. potendo capire ( avendo 3 figli ) il fastidio involontario che i bambini potrebbero arrecare ai condomini, mi sembra comunque esagerato e sproporzionato l’atteggiamento di quest’ultimi, anche se non vedo alcun tipo di atteggiamento di razzismo, ma solo ignoranza..

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      giusto, poi magari bisogna sentire anche i residenti, i disagi che subiscono. Nel mio stabile l'ascensore ha le ante scorrevoli, chi nn ci vive non sa che deve chiuderle bene e appoggiate, e spesso chi è all'11 piano non può scendere perché l'ascensore e fermo con le ante parzialmente aperte. Purtroppo non si puo modi******re il carrello, andrebbe cambiata la cabina con una spesa alta, ci sono gli avvisi di chiudere bene ma tra estranei e fattorini del food delivery e pacchi l'ascensore è quasi sempre fermo... vi sembra normale?

  • Mi sembrava strano che oggi non ci fosse la quotidiana menata sul 'razzismo'.

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      é la moda del momento, io non ho letto di madri straniere....

    • Sicuramente ci sino altre motivazioni, non evidenziate nell’articolo

  • Se entro con mio figlio e mi insulti a un cm torno e ti scccparo in bocca

  • Ma mettere il tutto in mano ad un giudice così partono le denunce?

    • Io sarei più veloce ed incisivo....metterei tutto in mano al dentista....

      • Ah ah. Grande!!! Bella questa!!!

  • Avatar anonimo di Federico C
    Federico C

    l'ascensore è condominiale, le spese di manutenzione sono a carico di tutti i condomini e non dello studio medico, quindi hanno perfettamente ragione. A volte la situazione arriva a questo perché la maleducazione di chi va li e lascia portoni aperti, passeggini dappertutto, porte degli ascensori chiuse male con disservizio per tutto il palazzo. basta deliberare in assemblea il divieto di realizzare simili attività ai piani alti o nel condominio.

    • Mi unisco al commento di michael nei sui riguardi. E comunque lo studio in questione è al primo piano ma forse per i ragionamenti da fogna che fa, per lei è già alto.

      • Avatar anonimo di Federico C
        Federico C

        stefano al primo piano o sei goku e voli oppure sali per le scale o ascensore, quindi rispetto al piano terra un primo piano è gia alto

    • Ribadisco se tu giustifichi dei condomini che minacciano di spaccare la testa ai genitori con bambini piccoli che vanno dal dottore, oltre ad essere una persona vomitevole sei anche vile! Sì possono trovare soluzioni ma è normale che una sclerata vada faccia a faccia con una mamma che ha in braccio un neonato e le dica che le spacca la testa?Ho il timore che tu per 50eu lasci morire una persona...ad ogni modo spero di trovarmi davanti gentaglia come te e soprattutto di aver qualche buon motivo per litigarci...

      • Avatar anonimo di Federico C
        Federico C

        Michael dov'è che avrei dato ragione a chi ha minacciato di spaccare la testa? Dove l'ho scritto? Datti una calmata, tu sei cone chi minaccia. io ho parlato del lato economico e ribadisco che questo succede perché i regolamenti di condominio non sono aggiornati o adeguati all'uso delle singole unità. Ci sono modi civili per sistemare la situazione e in assemblea, non di certo con le minacce fisiche alle mamme o tue. Attento come scrivi, qualcuno potrebbe decidere di agire contro di te! Stai a casa tua

    • Gentile non è così negli affitti le spese di manutenzione ordinaria sono già comprese nelle spese ordinarie, che sono a carico del locatario al 100%,

      • Avatar anonimo di Federico C
        Federico C

        manutenzione ordinaria signi****** normale utilizzo dei residenti. uno studio medico o un ufficio generano un surplus di utilizzi dell'ascensore che si traduce in maggiori interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria che gravano su tutto il condominio. L'unico modo è mettere la chiave esterna che permetta l'ingresso solo ai residenti, con tutti i disagi e limiti che crea...

    • ??? anche il proprietario dello studio è un condomino.

    • Ok le ragioni da tutti i punti di vista, ma se tu condomino cerchi di assalire una mamma con in braccio una neonata per di più malata (se vai dal medico!!!) Minimo un destro in faccia lo merita! Ma minimo

      • Avatar anonimo di Federico C
        Federico C

        nessuno ha detto che chi assale la mamma ha ragione, anzi, deleggittima il proprio diritto commettendo un reato/sopruso peggiore. Però evidentemente la situazione dev'essere esasperata se di arriva a tanto, a volte le persone estranee vogliono fare i padroni in casa altrui e si comportano con arroganza o rispondono male a chi giustamente fa notare condotte che pregiudicano la proprietà. Ti sembra normale che fattorini o estranei ad esempio lascino il portone bloccato aperto e incustodito? può entrare chiunque... che lascino passeggini o biciclette dove capita e in mezzo ai corridoi o ingressi? Non ragionate solo dal punto di vista della mamma ingiustamente aggredita, cercate di capire ragionando le posizioni di tutti.

  • Certo che se vai dal medico e ti esce una dalla porta che ti insulta e minaccia ad un centimetro dal naso, una bella capocciata se la meriterebbe.

  • Vorrei proprio vedere se arrivassero a prendersela con i padri...eh li no...perchè anche i condomini aggressivi poi si Cacacano sotto.

    • Avatar anonimo di Federico C
      Federico C

      i condomini pagano le manutenzioni, se i pazienti usano l'ascensore o lo danneggiano pagano sempre i condomini, quindi hanno fatto bene

      • Federico sei un uomo vero, minacci mamme e bambini? Spero di conoscerti e mi raccomando...vedi di essere bello deciso...

        • Avatar anonimo di Federico C
          Federico C

          Michael qui chi minaccia sei SOLO TE

        • Michael.. hai minacciato più persone tu in quattro/cinque commenti che probabilmente i condomini di quel palazzo, mi piacerebbe venire a fare un pò di baldoria nel condominio in cui abiti per vedere se sei tutto fumo e niente arrosto come credo!!

          • Sì anche se ho minacciato (non più persone ma 2/3 luridi che per una spesa condominiale giusti******no una violenza su una mamma) lo rifarei 5/10/200volte perché non difendo chi fa "baldoria" ma chi porta il figlio dal pediatra!Vieni pure a fare baldoria e poi vediamo il fumo e l'arrosto, ma se invece portassi tuo figlio a visita e usi il mio ascensore ti darei la precedenza. Impara a distinguere chi minaccia ed il tipo di minacce, e se hai tempo anche a difendere chi davvero è vittima di violenze gratuite (in questo caso mamme e bimbi).

            • Avatar anonimo di Federico C
              Federico C

              bravo se hai figli bell'esempio dai loro coi tui modi. io li educo facendo rispettare gli altri e soprattutto la proprietà degli altri! la tua liberta finisce dove inizia quella degli altri

      • Non faccio riferimento all'uso dell'ascensore...cosa che comunque mi sembra stupida, nel momento che magari spezzo la chiave dentro ci rimettono tutti i condomini, mi rifaccio alle aggressioni anche solo verbali dei condomini nei confronti delle mamme, Italiane o Straniere che siano. Che sa la prendano con chi ha affittato ai pediatri non con le madri che portano i bambini, anche perchè essendo un'ambulatorio medico, chiunque deve avere la possibilità di salire anche con l'ascensore, qualora si presentasse una donna sulla carrozzina o anche un bimbo sulla carrozzina, ora per legge dovrebbero far montare la sponda elettrica. Signori è la legge ed i regolamenti condominiali sono al di fuori di essa.

      • c'è anche un discorso di usura , manutenzione ulteriore e corrente che anche se usato correttamente va ad aggiungersi al costo abituale. Andrebbe fatta pagare la differenza, magari stimata sulla base ti precedenti anni dove non c'era lo studio medico. Purtroppo sono accorgimenti che vanno pensati subito, prima ancora di realizzarlo. Ma in italia è così, si pestano i piedi e poi si chiede scusa.. sarebbe meglio evitare di pestarli per non chiedere scusa se mai..

        • Avatar anonimo di Federico C
          Federico C

          giusto BatMan

  • Si comportano così perché le mamme sono per la maggioranza straniere ? NO, si comportano così perché sono str.... !

  • La civiltà mi fa male. Milan, col coer in man.

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Omicidio a Milano, bimbo ucciso di botte in casa: lividi e ferite sul corpo, fermato il padre

  • Cronaca

    Furti milionari nelle case in centro: presa la banda di specialisti, tra loro il rapinatore killer

  • Economia

    Comuni virtuosi ed efficienti: Milano a metà classifica, secondo tra quelli "in negativo"

  • Cronaca

    Gli amici pusher, l'eroina e il sesso in cambio di favori: la doppia vita del carabiniere, arrestato

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento