Milano, le facciate della Mangiagalli e del Buzzi si tingono di viola per i bimbi nati prematuri

L'iniziativa è andata in campo nella giornata di domenica 17 novembre

La facciata dell'ospedale Buzzi

Si sono tinte di viola per celebrare la Giornata mondiale della prematurità le facciate della Clinica Mangiagalli e dell'ospedale dei Bambini Vittore Buzzi di Milano. L’iniziativa, realizzata domenica 17 novembre, ha voluto sensibilizzare la cittadinanza sul tema.

Bambini prematuri: quanti ne nascono

Ogni anno in Italia sono circa 32mila i bambini che nascono prima del termine della 37esima settimana di gestazione, sono circa i 7% dei nuovi nati.

L’ospedale Buzzi ogni anno cura quasi 500 neonati prematuri nel reparto di terapia intensiva e patologia neonatale, alcuni di loro pesano appena 500 grammi e fin dai primi istanti hanno bisogno di terapie molto speciali.

Una culla per la vita: l'iniziativa

Fino al 7 dicembre è attiva la campagna benefica “Una culla per la vita” con numero solidale 45580. Inviando un sms o chiamando da rete fissa si aiuterà OBM Onlus ad acquistare una speciale culla termoregolata di ultima generazione per la cura dei neonati gravemente prematuri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di una culla capace di ricreare il più possibile le condizioni in cui il piccolo si trova nel grembo materno. Attraverso un sistema audio avanzato trasmette inoltre al neonato la voce della mamma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento