Nevica a Milano, la città si risveglia imbiancata

È arrivata la neve a Milano. Il capoluogo si risveglia imbiancato. L'allerta della regione

La neve a Quarto Oggiaro - Foto Alessandro Angius

Neve doveva essere e neve è stata. Venerdì mattina, Milano si è svegliata sotto una bella nevicata, che ha già imbiancato alcune zone della città "a macchia", mentre il centro è rimasto tutto sommato "pulito". Situazione molto simile anche nei paesi della provincia, dove è già visibile una coltre bianca. 

La perturbazione era attesa, tanto che per la giornata del 1 febbraio è in vigore un'allerta di codice giallo emanata dalla protezione civile.

La neve è caduta soprattutto nelle primissime ore della mattina, mentre dalle nove i fiocchi si sono trasformati in pioggerellina. 

Neve e ghiaccio: treni nel caos in Lombardia

Neve a Milano: "Prudenza e velocità moderata"

La polizia locale, sul proprio profilo Twitter, ha invitato tutti "alla prudenza" e "a moderare la velocità e rispettare la distanza di sicurezza, soprattutto lungo le strade a scorrimento veloce e nei sottopassi".

Al momento, comunque, non si segnalano particolari criticità. Regolari, ad ora, anche tutti i mezzi pubblici di Atm. 

Nevica a Milano, attivo il centro operativo

Dalle 5 di venerdì, per decisione di palazzo Marino, è attivo anche il "centro operativo comunale per monitorare la situazione meteo e le precipitazioni in città". Lo stesso comune ha chiesto a tutti i cittadino di "preferire i mezzi pubblici per gli spostamenti" e agli "amministratori condominiali e ai proprietari di caseggiati e negozi che affacciano su strada a spargere sale sui marciapiedi".

Aperte regolarmente - come annunciato - le scuole in città e in provincia. Stando alle previsioni meteo, la neve dovrebbe cadere praticamente per tutta la mattinata. Nel pomeriggio, invece, c'è un concreto rischio pioggia. 

Neve a Milano: treni a rischio

Il gruppo Fs italiane ha attivato per la giornata di venerdì 1 febbraio la fase di emergenza lieve dei Piani neve e gelo su alcune linee della Liguria, Piemonte, Lombardia e Veneto. 

"L’offerta ferroviaria - ha fatto sapere l'azienda - è confermata in tutte le regioni a esclusione di alcune linee della Liguria, del Piemonte, della Lombardia e del Veneto dove, a causa delle previste nevicate più abbondanti, sarà garantito il 70% dei treni regionali". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Milano le linee interessate sono: Rho – Milano – Chiasso, Milano – Varese – Porto Ceresio e Milano – Lecco via Molteno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Dramma allo studentato del Politecnico di Milano: morta Federica, ricercatrice 27enne

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 170 nuovi casi e 22 morti

  • Milano, ragazza di 27 anni trovata morta in una residenza universitaria del Politecnico

Torna su
MilanoToday è in caricamento