Milano, approvate le nuove tariffe per i taxi: aumentano i prezzi delle auto bianche

I tassisti superano "l'esame" della regione: via libera agli aumenti (mini) dal 1 luglio

Esame superato e (mini) aumento concesso. Regione Lombardia ha approvato martedì le nuove tariffe - con un piccolo rincaro - per i tassisti, che entreranno in vigore dal primo luglio. 

Sale di 10 centesimi il prezzo della "bandiera", cioè il costo di partenza del tassametro, che - soltanto di notte e nei festivi - scatterà da 5,70 euro. Aumenta anche il costo a chilometro, che rincara di due centesimi. Ritocco all'insù anche per alcune tratte a costo fisso, aumentate di 5 euro: Linate-Malpensa 110 euro, Malpensa-Fiera 70 euro e Malpensa-Varese 70 euro.

Il via libera agli aumenti è arrivato dopo che regione Lombardia ha analizzato il servizio offerto dai tassisti attraverso il meccanismo dei "mistery client", finti clienti - in realtà inviati proprio dal Pirellone - che hanno verificato quattro parametri fissi: utilizzo dei dispositivi per il pagamento elettronico, corretta applicazione del percorso, corretta applicazione della tariffa e qualità del parco veicolari. 

I risultati sono stati più che positivi: 83% dei tassisti usa il Pos - rispetto al 78 dello scorso anno -, l'83% delle auto bianche in circolazione è ecologica, ma soprattutto il 98% dei guidatori applica il percorso corretto e la tariffa corretta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento