Olimpiadi invernali 2026, Fontana: "Siamo messi bene"

Il 4 febbraio a Milano si è tenuto un incontro sulla candidatura italiana Milano-Cortina ad accogliere i prossimi giochi olimpici

Gara di sci di fondo (immagine repertorio)

"Siamo messi bene", si tratta di una "occasione unica". Queste le parole del presidente della regione Lombardia, Attilio Fontana sulla candidatura italiana Milano-Cortina a ospitare le prossime Olimpiadi invernali nel 2026. 

Il governatore ha espresso il proprio entusiasmo in occasione dell'incontro organizzato da Coni a Milano, lunedì 4 febbraio, per discutere del tandem Milano-Cortina e dell'organizzazione dei prossimi giochi olimpici invernali. Presenti all'appuntamento, oltre a Fontana, il sindaco di Milano, Beppe Sala, il presidente di Regione Veneto, Luca Zaia (in video-collegamento) e il Comune di Cortina.

Fontana ha evidenziato anche come le "Olimpiadi siano un punto di riferimento al quale dobbiamo guardare con grande determinazione perché credo che siamo messi bene e non dobbiamo lasciarci sfuggire questa occasione".

Il 1° febbraio il primo cittadino di Milano aveva chiesto al presidente del consiglio Giuseppe Conte un impegno a sostegno della candidatura del capoluogo lombardo ad accogliere le Olimpiadi. Il sindaco in passato aveva anche espresso timori nei confronti di Stoccolma, definendola una candidata forte. Il dossier di candidatura Milano-Cortina era stato firmato dal governo lo scorso gennaio.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento