Olimpiadi invernali, Malagò: "Milano a rischio, persi voti di America Latina e forse anche Francia"

Il presidente del Coni lo ha annunciato a una cena alla presenza del governatore Fontana, del mondo della finanza, dell'imprenditoria, della politica e del giornalismo

Sci (da Wikipedia)

"A questo punto abbiamo praticamente perso tutta l'America Latina e quel prezioso numero di voti che fino a poco tempo fa era a favore dell'Italia". Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò sulla candidatura Milano-Cortina a ospitare le prossime olimpiadi invernali, a una cena conviviale che si è svolta a Milano alla presenza del governatore della Lombardia Attilio Fontana, del mondo della finanza, dell'imprenditoria, della politica e del giornalismo. Lo riferisce AdnKronos.

Voti persi in Sud America e Francia

Malagò, pur nutrendo fiducia sulla candidatura di Milano-Cortina per le Olimpiadi, ha espresso la propria preoccupazione sulla possibilità che l'Italia ha di vincere la corsa per accogliere i giochi invernali nel 2026

Il massimo rappresentante del nostro sport ha poi sottolineato come ''a rischio siano anche i tre voti della Francia, anzi li abbiamo probabilmente persi'' a seguito delle note contrapposizioni politiche. Olimpiadi a rischio, dunque. ''Eravamo in netto vantaggio ma il divario si è ridotto e adesso siamo alla pari con Stoccolma, che, tra l'altro, non ha mai ospitato Olimpiadi invernali''.

Lo scorso 4 febbraio, dopo che a Milano si era tenuto un incontro sulla candidatura italiana Milano-Cortina, Fontana si era detto positivo sulle possibilità di vittoria, affermando anche come " le Olimpiadi siano un punto di riferimento al quale dobbiamo guardare con grande determinazione".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • speriamo, soldi pubblici risparmiati!

  • Restano anche le buche.... e dove prenderà ora i soldi?

  • Abdul El Salah organizzerà le corse dei dromedari.

  • Uno dei miti del Sindaco sta crollando, niente Olimpiadi ed ora che si fa...resta solo area b, per i problemi rivolgersi ad altra amministrazione

Notizie di oggi

  • Video

    Area B, Granelli: "Iniziati test verifica, da giovedì aperto l’info point"

  • Incendi

    Milano, incendio a Quarto Oggiaro: fiamme in una palazzina abbandonata di via Grassi

  • Cronaca

    Milanese trovato morto in Kenya: forse aggredito da ippopotamo mentre correva

  • Cronaca

    Non si ferma all'alt: folle inseguimento, poi sperona l'auto dei carabinieri e scappa a piedi

I più letti della settimana

  • Milano, l'ex concorrente del Gf minacciato in stazione Centrale: "Aggredito per la droga"

  • Lascia una ragazza morta dopo lo schianto, fugge e manda il padre: fermato il "pirata"

  • Incidente in piazzale Cardorna: autobus Atm travolge volanti della polizia, due agenti gravi

  • Mobili "rubati" o venduti a parenti con i prezzi falsi: maxi truffa da Ikea, 30 lavoratori nei guai

  • Milano, tragedia sfiorata nella fermata metro a Loreto: cede gradino della scala mobile

  • Milano, lavori in metropolitana: M2 "tagliata", niente metro verde in alcune fermate, dettagli

Torna su
MilanoToday è in caricamento