"Milano da scrocco": ecco la pagina Fb che segnala gli eventi per mangiare e bere gratis

L'idea di tre studenti fuorisede. La loro missione: "Diamo una mano ai disperati come noi"

Uno degli aperitivi scroccati

Il loro "manifesto" è chiarissimo: "Siete poveri, amate scroccare e abitate a Milano? Avete i requisiti giusti per noi". E la loro missione è altrettanto chiara: "Dare una mano ai disperati come noi". 

E così in un attimo "Milano da scrocco", la pagina Facebook che segnala eventi e appuntamenti durante i quali bere e mangiare gratuitamente, è diventata un punto di riferimento per tutti, milanesi e fuorisede. 

L'idea è venuta a tre studenti dell'accademia di Belle Arti di Brera che evidentemente durante i loro primi giorni meneghini hanno dovuto fare i conti con prezzi e costi tra i più alti d'Italia. Quindi, ecco la genialata: mangiare e bere sì, ma gratis. 

"Milano da Scrocco nasce dalla mente di noi, comuni studenti fuorisede - spiegano i fondatori -. Per definizione approvata dall’Accademia della Crusca «lo studente fuori sede è quell’individuo che si trova spesso a sopravvivere nella giungla cittadina servendosi delle poche risorse economiche rimaste per poter ottenere un lauto pasto dopo le fatiche della giornata». Stanchi di questa situazione, abbiamo iniziato a frequentare inaugurazioni, vernissage, buffet e aperitivi promozionali offerti dalla città stessa".
 
"Da quel momento - confessano i tre scrocconi - la nostra vita è cambiata, riuscendo ad ottenere ogni tanto un pasto gratis. Ispirati dalla «Milano da », storico slogan dell'Amaro Ramazzotti nato durante la fine della Prima Repubblica e l'inizio della Seconda, ritroviamo in queste parole il momento storico in cui viviamo. Abbiamo quindi deciso di creare questa pagina per condividere eventi gratuiti a Milano e dintorni per dare una mano ai disperati come noi che, magari, quando si tratta di scroccare non sanno da che parte andare".

E così ecco la guida allo scrocco, con tanto di pagina ufficiale sia su Facebook che su Instagram. A farla da padrone, inevitabilmente, è l'hashtag #ScroccoErgoSum, reso ormai una stella polare per tutti i fan, che possono trovare gli eventi di giornata proprio sui due social. Agli eventi, naturalmente, si mangia e beve. Gratis.

scrocco ergo sum-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

Torna su
MilanoToday è in caricamento