È nata una stella, Milano prima città europea per investimenti: in arrivo 13 miliardi di euro

Il rapporto "A star is born" di Scenari immobiliari e Risanamento: ecco i numeri di Milano

Più di Monaco, più di Stoccolma e molto più di Madrid. Perché "è nata una stella". Milano nel prossimo decennio sarà la metropoli che brillerà di più in tutta Europa per la capacità di attrarre nuovi capitali da investire nel settore immobiliare. 

A certificarlo sono stati Scenari Immobiliari e Risanamento che insieme hanno condotto lo studio "A star is born, Milano guarda oltre: ambizioni di una città”, un rapporto 2019 sul mercato immobiliare sotto la Madonnina che paragona Milano alle altre città europee "simili", escludendo quindi le grandi capitali Londra, Parigi e Berlino che - evidentemente - hanno parametri diversi. 

E il rapporto traccia il disegno di una Milano sempre più internazionale e sempre più forte. Nei dieci anni tra il 2019 e il 2029, infatti, in città arriveranno 13,1 miliardi di euro rispetto ai 10,8 previsti per Monaco e Amsterdam, i 9,5 di Stoccolma e gli 8,7 di Madrid. 

Il capoluogo lombardo nel 2018 - spiega lo studio - ha guadagnato il primo posto tra le capitali europee anche per capacità di attrarre investimenti immobiliari dall’estero. Con circa il 48% dei capitali complessivi concentrati nelle operazioni real estate di società internazionali, Milano ha dimostrato di essere più attrattiva di Monaco e Barcellona - ferme al 40% - e ben distanziata da Madrid, Amsterdam, Bruxelles e Vienna. 

"Milano nei prossimi anni ha un patrimonio di iniziative di sviluppo urbano tra i più alti tra le città comparabili, con un potenziale attrattivo di investimenti immobiliari mai visto negli anni passati", il commento di Davide Albertini Petroni, managing director di Risanamento. "Le nuove sfide che Milano dovrà affrontare nei prossimi anni riguardano principalmente le aree meno centrali dove sono posizionate le nuove opportunità di sviluppo urbano e le future strategie di una rinnovata visione della città", ha aggiunto Mario Breglia, presidente di Scenari Immobiliari. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • ruspettuzzi miei adorati, Salah, Salah, Salah, Salah, prosciutt e cotecchin...se li taGlia, governata dai vostri amici naziruspoincapacisti, funzionasse come funziona la Milano amministrata dal buonista Salah, oggi sarebbe un paese migliore...Salah a tutti voi ruspettuzzi di buona volontà

  • con quello che costano le case a Milano, chi Azzo se le può permettere. tutti progetti di archistar da 20.000€ al metro quadro.

  • Secondo me con un'amministrazione degna di avrebbe parecchio di piu e sono convinto che alle prossime elezioni cittadine si vedranno scenari ben più confortanti

    • ma manco davanti all'evidenza sei capace di ammettere di non azzeccarne una? come lo chiamavi, forse salah? e sto Salah ti sta dando ogni giorno prove di essere uno dei migliori sindaci di taGlia

  • Maggiore consumo di suolo ?!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Accoltella 18enne che disturba i clienti nel locale: arrestato per tentato omicidio 29enne

  • Attualità

    Striscione degli ultras della Lazio in piazzale Loreto: "Onore a Benito Mussolini"

  • Attualità

    Corteo per la festa della Liberazione, chiusa la fermata della metro Duomo

  • Omicidi

    Lucia, uccisa e sgozzata in casa sua a Sesto: il figlio fermato dai carabinieri per omicidio

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Incidente sull'A7: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso, morto uomo

  • Infermiere del pronto soccorso muore a 44 anni e dona gli organi: "Ciao bomba, grazie"

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

  • Milano, il titolare di Muu Muuzarella: 'Potrei assumere subito 25 persone ma non le trovo'

Torna su
MilanoToday è in caricamento