Milano, pronta la rivoluzione delle strisce blu: addio al tagliando per i parcheggi Atm in città

I ticket per la sosta saranno soltanto telematici. Parte la "dematerializzazione". I dettagli

Niente più carta, ma soltanto un ok telematico. È pronta la "dematerializzazione" firmata Atm per i parcheggi con le strisce blu in città. 

Dai prossimi giorni, infatti, i parcometri smetteranno di emettere i tagliandi per la sosta e "rilasceranno" ai cittadini soltanto un via libera dal monitor. 

Per l'automobilista - spiega il Corriere della Sera - cambia poco o nulla: una volta parcheggiata la macchina, basterà mettere i soldi nella "colonnina" e - questa la grande novità - digitare il numero di targa sullo schermo. A quel punto, la macchinetta non rilascerà più il biglietto, ma semplicemente inserirà l'auto nella lista di quelle autorizzate alla sosta. 

I 1700 parcometri presenti in città sono in fase di aggiornamento e Atm e comune stanno intervenendo sui palmari in dotazione a chi deve verificare il pagamento del parcheggio: la "dematerializzazione" è quasi pronta a partire. 

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

  • Lavoro, il Comune di Milano assume: aperte 350 posizioni, ecco dove inviare i curriculum

Torna su
MilanoToday è in caricamento