Visori, poche scrivanie e maxi schermi: a Milano sbarca "l'ufficio del futuro" di Microsoft

Si tratta di uno spazio per permettere alle aziende di fare esperienza di scenari di innovazione

Dipendenti con realtà aumentata

Uno spazio aperto ad aziende e professionisti per sperimentare e capire come sarà "l'ufficio del futuro". È quello che ha aperto al primo piano della Microsoft House in via Pasubio a Milano. Uno spazio  dedicato alla consulenza e alla formazione e progettato per permettere di fare esperienza tramite demo e applicazioni concrete di scenari avanzati d’innovazione.

Il nuovo progetto risponde alle esigenze espresse oggi dalle aziende, che vedono crescere costantemente il flusso di informazioni condivise e hanno la necessità di potenziare la collaborazione in tempo reale. Si calcola, infatti, che i lavoratori facciano parte di circa il doppio dei team rispetto a cinque anni fa e che il tempo trascorso collaborando con i colleghi – in riunioni, call o rispondendo alle email – sia aumentato di circa il 50%, finendo per costituire circa l’80% o più della giornata lavorativa. Al contempo, è sempre più difficile che i gruppi di lavoro si trovino fisicamente nella stessa stanza: il 70% dei professionisti, ad esempio, lavora da remoto almeno una volta alla settimana, mentre il 53% lo fa per almeno metà dei giorni della settimana.

"I modelli di lavoro attuali, sempre più connessi, mobili e collaborativi, comportano l’esigenza di superare il vecchio concetto di luogo di lavoro, evolvendo verso il cosiddetto Modern Workplace, dove soluzioni tecnologiche innovative permettono di potenziare le capacità umane, aumentando esponenzialmente le possibilità di crescita e sviluppo per i singoli e per le aziende", ha commentato Elvira Carzaniga, Direttore della Divisione Surface di Microsoft Italia.

I visitatori del "Microsoft Technology Center", questo il nome per il "prototipo" dell'ufficio, potranno scoprire come sarà il futuro del lavoro grazie alla simulazione immersiva, interattiva e personalizzabile della storia di un’azienda del settore aerospaziale che sfrutta le tecnologie Microsoft, come Surface Hub 2S, HoloLens 2, Microsoft 365 e Teams, per potenziare produttività e collaborazione in ogni momento, ovunque ci si trovi e da qualsiasi device, superando barriere fisiche e linguistiche.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente in Stazione Centrale a Milano, Frecciarossa urta il tronchino di sicurezza

  • Orrore a Milano, ragazzina di 17 anni stuprata davanti alla zia: arrestato un 29enne

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento