Segretario generale Fim Cisl Milano: "La situazione per i lavoratori dell'Azienda Marcegaglia sta diventando insostenibile"

La situazione per i lavoratori sta diventando insostenibile sopraturro uno di loro versa in condizioni di salute preoccupanti , pertanto chiediamo alle parti in causa e al Ministero di procedere per una soluzione in tempi rapidi.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Ennesimo inutile incontro in Prefettura con l'Azienda Marcegaglia

Ieri si è tenuto presso la Prefettura di Milano ennesimo incontro con le Organizzazioni Sindacali e la Direzione Aziendale del Gruppo Marcegalia.

Incontro, come i precedenti è stato assolutamente inutile, non ha portato nessun elemento aggiuntivo, in quanto l'Azienda non ha fornito strumentii validi per poter tranquillizzare i lavoratori sul loro futuro occupazionale.

<> dichiara Giuseppe Mansolillo,Segretario Generale Fim Cisl Milano, << per i lavoratori rischia di diventare insostenibile, siamo molto preoccupati per le condizioni fisiche, ogni momento che passa rischia di diventare una situazione drammatica.

<> prosegue Giuseppe Mansolillo, i mezzi e le risorse non mancano, esortiamo ancora il gruppo Marcegaglia a discutere e di rendersi disponibile a trovare una soluzione condivisa da tutte le parati in causa.

Non abbiamo più tempo da dedicare alle discussioni è arrivato il tempo delle responsabilità di tutte le parti in causa.

Il governo intervenga con urgenza e che il Ministero preposto, dia risposte certe,concrete ma soprattutto rapide sulla possibilità di poter usufruire dei due anni di cassa integrazione.

Fim Cisl Milano

Giuseppe Mansolillo

Torna su
MilanoToday è in caricamento