A teatro con Giada

A teatro con Giada

Non solo attori: laboratori teatrali "Scimmie nude"

Per tutti gli appassionati di teatro, un'opportunità per assumere un nuovo punto di vista, non più spettattori, ma interpreti. Un luogo di scambio dove sviluppare a pieno la ricerca teatrale

fatti-prendere_solo I laboratori teatrali organizzati da Scimmie Nude e che avranno inizio a breve, non sono diretti solo a potenziali attori professionisti. Fare teatro da adulti diventa l'occasione per riacquistare quella libertà di espressione che si aveva da piccoli e che si è affievolita nel corso della vita. Mettersi in gioco con il teatro diventa il mezzo per scoprire, attraverso la conoscenza del proprio corpo, le potenzialità comunicative in esso racchiuse, per poi riutilizzarle nel lavoro, nel tempo libero, nelle relazioni umane."Per non dimenticare l'importanza di questa antichissima arte, che come tutte le altre ha bisogno di rinnovarsi ogni anno per poter restare viva e attuale".

E chi meglio delle Scimmie Nude che da anni seguono un percorso un po' fuori dalle rotte commerciali dello spettacolo di puro intrattenimento e cercano di studiare l'animale uomo attraverso un teatro di indagine, può aiutare a mantener viva quest'arte, da molti ritenuta obsoleta?! Lo stesso nome della compagnia, Scimmie Nude, si ispira tra le altre cose al lavoro di ricerca antropologica di Desmond Morris che ci parla dell'uomo come di una scimmia in crisi, nuda perché senza peluria, tesa alla continua ricerca di una propria collocazione nel mondo. Nello Spazio vengono organizzati Laboratori Teatrali, suddivisi in vari livelli di studio (4 livelli + un centro ricerca), non tesi solo alla didattica ma anche alla sperimentazione, dove professionisti dello spettacolo (e principianti) possono confrontarsi sulla tradizione dei metodi teatrali, ma anche incontrarsi per riflettere sulle nuove suggestioni del teatro moderno. Che aspettate a "farvi prendere dalla scimmia"?

Spazio Scimmie Nude

A Teatro con Giada

Laureata in Editoria e giornalismo, amo viaggiare, divorare libri, riviste e granite al pistacchio… da siciliana verace. Sempre connessa, non vado da nessuna parte senza il mio portatile, sul quale spesso mi ritrovo addormentata perché intenta a lavorare fino a notte fonda. Tra tutti i posti in cui sono stata e ho vissuto, Milano è uno di quelli in cui vale davvero la pena di vivere e di cui si potrebbe parlare per ore: teatri, mostre e negozi che non hanno nulla da invidiare al resto dell'Europa e del mondo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento