T'el see che a Milan... ?

T'el see che a Milan... ?

110 candeline per il Cinema Centrale, il primo multisala d'Italia

Aperto come Mondial, cambiò nome quando il Cinema Centrale di piazza del Duomo venne chiuso nel 1938. Un libro del proprietario ne ripercorre la storia

Il cinema multisala Centrale

E' uno dei cinema più antichi della città di Milano. E compie 110 anni, fu infatti aperto nel 1907. Parliamo del Cinema Centrale di via Torino 30, che il 27 giugno festggia questo traguardo con un evento speciale durante il quale verrà anche presentato il libro "Cinematografo Centrale, 110 anni di storia", scritto dal titolare Alberto Massirone, che ripercorre la storia della sua famiglia e del "suo" locale cinematografico, acquistato dal padre nel 1962. 

Nel libro vengono raccontati numerosi aneddoti che aiutano, tra l'altro, a capire la (diversa) realtà dei cinematografi nei tempi passati, quando c'erano le prime, le seconde e le terze visioni, l'alternanza delle pellicole (a bobina), i serratissimi controlli della Siae e dei vigili del fuoco (e comunque capitavano, a volte, incidenti e incendi), l'incontro-scontro con la televisione ("Lascia e Raddoppia" i cinema dovevano trasmetterlo, altrimenti perdevano spettatori), l'evoluzione del mercato fino ai nostri giorni.

Il Centrale nasce nel 1907 con il nome Mondial e, forse, è il primo "multisala d'Italia", con due sale che allora contavano 220 e 145 posti. Aperto nella quattrocentesca Casa de' Grifi, acquista l'attuale denominazione dall'ex cinema Centrale di piazza del Duomo, chiuso nel 1938.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel 2016 il Cinema Centrale fu protagonista di una curiosa iniziativa: quella del "biglietto sospeso", grazie a cui chi vuole può acquistarne uno anche per chi non può permetterselo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento