Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Non sono un assassino

Il vice questore Francesco Prencipe esce di casa per raggiungere il suo migliore amico, il giudice Giovanni Mastropaolo, che non vede da quasi due anni. Due ore di macchina per un colloquio di poche parole. Una domanda. Una risposta. Quella stessa mattina il giudice viene trovato morto, freddato da un colpo di pistola alla testa.
Torna a Non sono un assassino

Commenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento