Rodano, ladro ucciso in una villetta: era un pericoloso ricercato

Frrokaj era ricercato dopo essere evaso il 7 maggio 2014 dal carcere "Pagliarelli" di Palermo dove stava scontando una condanna all'ergastolo per l'omicidio di un connazionale

Il malvivente

Era un pericoloso ricercato l'uomo ucciso durante una rapina in una villetta martedì sera a Rodano (Milano).

Si tratta di un 37enne pluripregiudicato albanese, Valentin Frrokaj. Il fatto si è verificato in una villa a due piani in via Matteotti a Lucino, frazione di Rodano, nella quale sembra si fosse introdotto con due complici.

Frrokaj era ricercato dopo essere evaso il 7 maggio 2014 dal carcere "Pagliarelli" di Palermo dove stava scontando una condanna all'ergastolo per l'omicidio di un connazionale commesso il 23 luglio 2007 a Brescia (video: l'intervista al gioielliere).

Il 37enne era già evaso il 2 febbraio 2013 dal carcere di Parma (insieme con un altro detenuto albanese) ma era stato catturato il 14 agosto dell'anno successivo dai carabinieri di Cassano d'Adda.

Prosegue intanto ininterrotta la caccia dei carabinieri ai due presunti complici di Frokkaj, che sarebbero fuggiti portando con loro una Smith & Wesson calibro 357 che il padrone di casa (il 59enne commerciante di gioielli Rodolfo Corrazzo) sembra detenesse nella villa, forse insieme con altre armi. Nei pressi dell'abitazione, i militari hanno trovato una Volkswagen Golf risultata rubata a Dello (Brescia) il 9 ottobre scorso e che potrebbe essere l'auto utilizzata ieri per raggiungere Lucino di Rodano, che quindi i rapinatori potrebbero essere fuggiti a piedi.

La villa è stata sottoposta a sequestro per permettere l'analisi approfondita della scena del delitto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto il pm, Grazia Colacicco, ha aperto un fascicolo d'inchiesta, al momento a carico di ignoti, sulla sparatoria avvenuta martedì sera in una villetta a Rodano, in cui è rimasto ucciso un rapinatore. Il padrone di casa, che ha sparato, allo stato quindi non è indagato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Milano, Brumotti di Striscia colpito con una bastonata in testa: ricoverato in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento