Dopo il malore e la convalescenza Nadia Toffa torna in televisione: "Non ho paura di morire"

Lo ha dichiarato la stessa conduttrice de Le Iene durante un'intervista a Verissimo

Nadia Toffa

Nadia Toffa tornerà a condurre Le Iene a partire dall'11 febbraio. Lo ha affermato lei stessa durante un'intervista alla trasmissione Verissimo che andrà in onda sabato 13 gennaio su Canale 5. "Non ho paura di niente e ho scoperto che non ho paura neppure di morire", ha dichiarato la 38enne bresciana al microfono di Silvia Toffanin.

La “Iena” si era sentita male nella giornata di sabato 2 dicembre mentre si trovava in un hotel di Trieste, città dove stava girando un servizio per la il programma ideato da Davide Parenti. Dopo poche ore era stata trasferita in elicottero nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Raffaele. Le sue condizioni, fortunatamente, erano migliorate e dopo alcuni giorni — il 13 dicembre — era stata dimessa. Durante l’intervista a Verissimo ha parlato dei momenti del suo malore: "Ho avuto solo paura per i miei genitori, le mie sorelle, i miei amici perché non erano pronti a perdermi. I miei genitori in rianimazione cercavano di darmi sicurezza, di tranquillizzarmi, ma io capivo che erano preoccupatissimi".

La 38enne ha chiarito anche quello che le accaduto precisando che non ha mai rischiato di morire, "Ma finché sei lì in rianimazione e non fanno tutti gli accertamenti, non lo sai — ha precisato —. Su suggerimento di un mio collega ho anche pregato, ripetendo le preghiere che sapevo e mi sono ricordata".

Ricordando i giorni in ospedale la conduttrice ha fatto sapere di essere stata letteralmente travolta dai messaggi e dalle dimostrazioni di affetto da parte dei personaggi famosi e dai fan: “Mi sento un po’ in colpa perché ho fatto preoccupare tanta gente — ha spiegato —. Mi sono commossa per i messaggi e le dimostrazioni d’affetto sui social. La gente ha pregato per me e questo mi ha stupita".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lite stradale a Milano, un tassista e un cliente picchiano un poliziotto: conducente arrestato

  • Cronaca

    Milano, temporali e grandine in arrivo: Seveso e Lambro monitorati per l'allerta meteo

  • Cronaca

    Tragedia sfiorata a Milano: s'incendia la sedia a rotelle di un anziano, uomo ustionato

  • Cronaca

    Milano, "persona non autorizzata nei binari": metropolitana rossa bloccata nel pomeriggio

I più letti della settimana

  • Droga tra Comasina e Bruzzano: maxi blitz con 23 arresti, in manette anche un poliziotto

  • Tragedia nella stazione di Legnano: ragazzo di 19 anni ucciso da un treno, è morto sul colpo

  • Chiede di abbassare la voce sul bus ma viene picchiato da tre passeggeri: follia sulla linea 91

  • Grave incidente sull'Autostrada A4: coinvolto un tir, traffico paralizzato in direzione Milano

  • Aiutava la banda della Comasina in cambio di soldi, coca e viaggi: chi è il poliziotto arrestato

  • Incidente tra Zibido e Trezzano: si schianta, sfonda parabrezza e fa volo di 10 metri, morto

Torna su
MilanoToday è in caricamento